Vantaggi viaggio in treno in gravidanza

Il viaggio in treno in gravidanza garantisce comfort e sicurezza per te e il tuo piccolo. Ecco i 3 motivi per preferirlo se devi affrontare lunghe distanze.


Posso mettermi in viaggio in treno in gravidanza? Questo dubbio può essere molto comune tra le future mamme, soprattutto alla prima esperienza, ma niente paura. Il treno è probabilmente il mezzo più sicuro e confortevole con cui affrontare lunghe distanze se sei incinta.

Ci sono almeno 3 motivi per cui dovresti preferire il treno per i tuoi spostamenti. Ti diamo un indizio: il fatto che il tuo bambino scalci ad alta velocità può essere un segno, ma non c’entra 🙂

1. Poltrone comode e spazio per le gambe

viaggio in treno in gravidanza

Rispetto alla macchina, e soprattutto all’aereo, il treno offre più spazio. Le sedute sono più ampie, morbide e confortevoli e, se non hai nessuno di fronte o accanto a te, puoi anche distendere comodamente le gambe.

2. Libertà di movimento

Anche se è bello godersi il relax in poltrona, sai benissimo che in gravidanza è altrettanto importante muoversi per favorire la microcircolazione nelle gambe. Mentre in aereo avresti spazi piccolissimi, e in macchina saresti costretta a continue soste, in treno hai piena libertà di movimento.

Puoi alzarti tutte le volte che vuoi senza essere costretta a mosse scomode, hai a disposizione un corridoio più largo e vani più ampi fra una carrozza e l’altra. Un consiglio: sfrutta una delle tue pause per una passeggiata fino ai distributori automatici e prendi dell’acqua o un succo di frutta, per garantire sempre la giusta idratazione a te e al tuo bambino.

3. Addio a nausee e altri fastidi legati al viaggio

viaggio in treno in gravidanza comodità

Il treno ad alta velocità è uno dei mezzi più stabili in assoluto, e viaggia praticamente sempre su lunghi rettilinei. Niente curve né frenate brusche quindi, che invece in auto potrebbero stimolare una fastidiosa nausea.

Ma soprattutto, niente scossoni violenti come quelli dell’atterraggio e del decollo in aereo.  In treno non ci sono neanche variazioni di quota né di pressione, quindi non soffrirai mai di quei disturbi tipici dell’aereo che in gravidanza potrebbero essere più acuti (pensa alle orecchie tappate ad esempio).

Viaggiare in gravidanza con Italo

Oltre a questi vantaggi oggettivi, Italo ti mette a disposizione il suo personale qualificato a bordo treno, per ogni genere di assistenza di cui potresti aver bisogno. Inoltre, hai mai pensato a goderti il viaggio col tuo pupo in totale relax nella carrozza Cinema?