In viaggio per lavoro – Italoblog http://blog.italotreno.it Appunti di viaggio ad Alta Velocità. Tue, 23 Jan 2018 09:34:17 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.2 http://blog.italotreno.it/wp-content/uploads/2016/10/cropped-italoblog_viaggio_in_treno_alta_velocita-32x32.png In viaggio per lavoro – Italoblog http://blog.italotreno.it 32 32 Mangiare sano in pausa pranzo a Milano, 10 indirizzi healthy da provare http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/mangiare-sano-pausa-pranzo-milano-10-indirizzi-healthy-provare/ Tue, 09 Jan 2018 09:16:29 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2410 In trasferta a Milano e sei stufo della solita mensa o del solito bar? Prova questi 10 indirizzi per una pausa pranzo healthy e gustosa!

L'articolo Mangiare sano in pausa pranzo a Milano, 10 indirizzi healthy da provare sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Una volta c’era l’aperitivo… ora Milano è universalmente nota per i suoi healthy lunch, ovvero per le pause pranzo sane e bilanciate, che però non perdono di vista il gusto. L’abitudine di mangiare sano – e non cadere vittima del temibile abbiocco 🙂 – è sempre più diffusa tra i lavoratori meneghini, e probabilmente anche tra i colleghi che vedi ogni volta che sei in trasferta in città.

I migliori locali per la pausa pranzo sana a Milano

Mmm… Da dove cominciamo?  🙂 Come sempre, le proposte milanesi sono tantissime: dai piatti bio alle tecniche di cottura più innovative, passando per le alternative vegan ed etniche, senza mai dimenticare la velocità del servizio.

Ecco quindi una lista dei migliori ristoranti dove passare la tua pausa pranzo, per un pasto gustoso e salutare al tempo stesso! Molti dei locali suggeriti hanno più di una sede in città, e quasi tutti offrono l’opzione delivery: non hai scuse per non provarli 🙂

La magia della cottura a vapore

mangiare sano in pausa pranzo a milano that's vapore

© That’s Vapore

That’s Vapore è un locale molto accogliente, la cui particolarità non sta tanto nel menu proposto, bensì nella modalità di cottura: tutti i piatti (i cosiddetti “cestini”) vengono preparati nel forno a vapore, che esalta il sapore e le proprietà nutritive delle materie prime, senza formare grassi di cottura.

Il menu è ricco di proposte vegetariane e non, e tra i piatti forti c’è sicuramente la pasta fresca ripiena. Accompagna il tuo cestino con un centrifugato o uno smoothie preparati al momento per fare il pieno di vitamine.

That’s Vapore
Corso di Porta Vittoria, 5 – 02 7628 1437
Via Buonarroti, 3 – 02 4351 1568
Piazza Gae Aulenti – 02 8728 4055
Via del Bosco rinnovato 8 – 02 3658 1151 (se sei in trasferta al Centro Direzionale Milanofiori Nord di Assago)

Il regno del fast gourmet

Pausa pranzo mangiare sano a milano ottimomassimo

© followmetotravel

Se cerchi piatti sani ma anche un po’ più originali e sofisticati, Ottimomassimo fa al caso tuo: cuore dell’offerta sono panini, creme, piatti freddi e insalate, ma tutti rigorosamente gourmet. Una parte del menu è stata realizzata in collaborazione con chef stellati! Il locale si trova in pieno centro, ed è il punto di riferimento per i tanti uffici della zona.

Ottimomassimo
Via Spadari, ang. Via Victor Hugo
02 4945 7661

Non chiamateli solo panini

Pausa pranzo mangiare sano a milano panini durini

© Panini Durini

Nato nel 2011 come concept di ristorazione made in Italy, Panini Durini propone una vastissima gamma di panini e sandwich preparati ogni giorno con ingredienti freschissimi. Accostamenti originali, attenzione alle intolleranze alimentari e servizio super veloce: non uno, ma ben tre ottimi motivi per trascorrere qui la pausa pranzo 🙂

Panini Durini
Via Durini, 26 – 02 76024237
Via Orefici, 5 – 02 721 05 938
Via Mengoni, 4 – 02 7201 8637
Corso Magenta, 31 – 02 8909 4056
Via Mercato, 24 – 02 8909 5343
Piazza Gae Aulenti, 4 – 02 6556 0841
Via Buonarroti, 7 ang. via Marghera – 02 4810 1065
Via Leopardi, 7 – 02 469 2308
Corso di Porta Vittoria, 46 – 02 551 3848
Largo Donegani, 3 – 02 6556 0073
Via della Moscova, 52 – 02 6347 0346
Via Ferdinando Bocconi, 3 – 02 5832 7461
Via Spallanzani, 7 – 02 7602 4237

Per chi ama il buon cibo

mangiare sano in pausa pranzo milano foodie's

© Foodie’s by Tramezzino.it

Dai creatori di Tramezzino.it, arriva Foodie’s, il luogo per gli amanti del buon cibo e della buona cucina, come recita la scritta sopra al bancone in tutti i locali. Atmosfera campagnola e semplice, con arredi in legno e un bancone ricco di prelibatezze: da insalate che puoi comporre come vuoi a bagels ripieni di salmone e verdure… dedicato a chi cerca una pausa pranzo rigenerante!

Foodie’s
Corso di Porta Vigentina, 10 – 02 5831 6684
Corso Vercelli, 14 – 02 4800 3012
Corso Buenos Aires, 58 – 02 2951 7773
Via Santa Margherita, 14/16 – 02 8354 7874
Via Borgogna, 4  – 02 8354 8230
Via Imbonati, 22 – 02 6900 3004
Corso XXII Marzo, 5 – 02 9931 0789
Corso XXII Marzo, 25 – 02 8396 0168

Un locale dall’anima verde

mangiare sano in pausa pranzo a milano soulgreen

© SoulGreen

Se sei vegano non devi necessariamente accontentarti di un’insalata, e se non sei vegano potresti scoprire tanti piatti sfiziosi che non avresti mai immaginato. Con questo spirito nasce Soul Green, una vera e propria oasi per chi ama il cibo salutare: saprà conquistare il palato di tutti i tuoi colleghi, anche i carnivori incalliti  🙂

Soul Green
Piazzale Principessa Clotilde ang.Via Vespucci
02 6269 5162 

Pausa pranzo crudista

mangiare sano vegano in pausa pranzo a milano mantra raw vegan

© Mantra Raw Vegan

Qui non si cuoce niente, eppure è un ristorante a tutti gli effetti J Parliamo del Mantra Raw Vegan, punto di riferimento in città per chiunque segua una dieta crudista. Il menu del pranzo è composto da spaghetti, polpettine, fondute e altre preparazioni rigorosamente raw vegan. Interessante anche la carta dei dolci, inaspettatamente ricca!

Mantra Raw Vegan
Via Panfilo Castaldi, 21
02 8905 8575

Una proposta diversa: la cucina filippina

Pausa pranzo mangiare sano a milano yum

© We Are Lovers

Arredato in modo moderno, quasi nordico, Yum è invece un apprezzatissimo ristorante filippino. Il menu, tipicamente asiatico, propone piatti tipici della cucina filippina rivisitati “all’occidentale”: pansit, riso, puntine di maiale e verdure al vapore. Un modo gustoso per tenersi leggeri prima di rientrare in ufficio!

Yum
Viale Coni Zugna 44
329 611 4760

Come pranzare a casa

Pausa pranzo mangiare sano a milano la vecchia latteria

© Club Milano

Non sarebbe bello poter tornare a casa in pausa pranzo per mangiare qualcosa di semplice, che sa di casa? Questa è la sensazione che si prova entrando da La Vecchia Latteria: piccolo, accogliente e con un saporitissimo menu vegetariano, che spazia dalle lasagne alle torte salate. Da provare!

La Vecchia Latteria
via dell’Unione, 6
02 874 401

Pranzo a buffet

Pausa pranzo mangiare sano a milano capra e cavoli

© Pepite Per Tutti

Pur con una cucina a base vegetariana, da Capra e Cavoli si mangia anche pesce. Il contrasto è proprio la cifra distintiva di questo locale: nonostante non abbia un déhors e sia circondato dai palazzi del quartiere Isola, è arredato come un giardino con tanto di ombrelloni e piante 🙂

A pranzo il ristorante propone un interessante buffet, dove puoi comporre il tuo piatto in massima libertà.

Capra e Cavoli
Via Pastrengo, 18
02 8706 6093

Il tempio del biologico

pausa pranzo mangiare sano milano nabi via cadore

©NaBi

NaBi, acronimio di Natura Biologica, è un ristorante con una filosofia ben definita: proporre cibo sano, privo di ogm o additivi di vario genere. La semplicità è anche alla base del menu proposto per la pausa pranzo, composto da quattro semplici piatti unici, preparati con poco condimento, poco olio e quasi mai burro… insomma, il luogo perfetto per una pausa pranzo detox!

NaBi
Via Cadore, 41
02 3674 0247

A Milano con Italo

Ormai lo sai: andare in trasferta nel capoluogo meneghino è comodissimo grazie a Italo 🙂 Mettiamo a tua disposizione 40 treni per Milano ogni giorno, e se ti fermi in città per qualche giorno, ti diamo anche dei preziosissimi consigli su cosa fare a Milano la sera!

 

L'articolo Mangiare sano in pausa pranzo a Milano, 10 indirizzi healthy da provare sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Come arrivare all’Artigiano in Fiera Milano 2017? Con Italo! http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/artigiano-in-fiera-2017-come-arrivare/ Thu, 23 Nov 2017 08:37:41 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2444 L’edizione 2017 de L’Artigiano in Fiera è in arrivo: con Italo puoi raggiungere i padiglioni di Rho in treno, in modo comodo ed economico!

L'articolo Come arrivare all’Artigiano in Fiera Milano 2017? Con Italo! sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Conto alla rovescia, a Milano, per l’apertura de L’Artigiano in Fiera 2017: il capoluogo lombardo si prepara ad accogliere la ventiduesima edizione di uno degli eventi prenatalizi più celebri in assoluto, che quest’anno torna a riproporre la sua consolidata formula di successo più alcune interessanti novità.

Gli orari e le date dell’Artigiano in Fiera

L’edizione 2017 è in programma da sabato 2 a domenica 10 dicembre, tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.30, e prevede la partecipazione di oltre 3 mila imprese artigiane provenienti da 100 Paesi diversi. Che tu sia uno degli espositori o uno dei milioni di visitatori che passeranno per i padiglioni, di sicuro stai cercando il modo più comodo per arrivare in fiera. Segui i nostri suggerimenti!

Artigiano in Fiera Milano 2017: il programma di quest’anno

Nella scorsa edizione, per l’Artigiano in Fiera sono passati circa 1 milione e 670 mila persone: un vero fiume di gente interessata a curiosare e fare acquisti tra colori, suoni e profumi delle regioni italiane e di Paesi lontani.

La fiera, infatti, non è solo un’esposizione di prodotti: è anche un viaggio attraverso diverse tradizioni e un’occasione di incontro con altre culture, che si possono vedere, toccare e… anche assaggiare! Come non farsi tentare dalle moltissime specialità gastronomiche che fanno capolino dalle bancarelle? Una vetrina davvero imperdibile per i tuoi prodotti e la tua azienda, se sei un addetto ai lavori (e un momento perfetto per soddisfare il tuo appetito se sei un visitatore goloso 😊).

Il titolo dell’edizione 2017 è “Artigiani creatori di bellezza e di bontà. Originali per definizione”. Rispetto agli anni scorsi, il numero dei padiglioni sale da 9 a 10, e tra i saloni tematici spiccano due novità: “Bridal Show Milano”, dedicato agli sposi e al mondo dei matrimoni, e “Abitare la casa”, dove è possibile trovare soluzioni di arredo funzionali, innovative e, ovviamente, artigianali.

“Paese d’onore 2017” è l’Iran: tra tappeti, sculture e preziosi tessuti, Milano rende omaggio a una terra suggestiva e ricca di fascino, oltre che di tradizioni artigianali millenarie.

Come raggiungere l’Artigiano in Fiera

Il mezzo più comodo per arrivare alla manifestazione è il treno! Italo ti porta direttamente all’Artigiano in Fiera con l’Alta Velocità grazie alla fermata straordinaria a Rho – Fieramilano, attiva nelle date dell’evento (2-10 dicembre).

Grazie a 7 collegamenti giornalieri in arrivo da sud, direzione Torino, e 6 in arrivo da nord, in direzione Roma, potrai raggiungere la fiera comodamente, senza dover effettuare cambi e a prezzi vantaggiosi. Sali a bordo e preparati a tuffarti nei colori e nei sapori dell’Artigiano in Fiera!

Se poi ti piace particolarmente l’Artigianato, perchè non fare una tappa a Firenze per un po’ di shopping?

Per la foto di copertina: © L’Artigiano in Fiera via Flickr

L'articolo Come arrivare all’Artigiano in Fiera Milano 2017? Con Italo! sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Torino Film Festival 2017, accrediti e programma http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/torino-film-festival-2017-accrediti-programma/ Fri, 10 Nov 2017 08:50:19 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2366 Parteciperai per lavoro al Torino Film Festival 2017? Scopri il programma di questa edizione e come accreditarti: il grande cinema sotto la Mole ti aspetta!

L'articolo Torino Film Festival 2017, accrediti e programma sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Torino è ormai diventata il punto di riferimento per chi lavora nel mondo della cultura: basti pensare, ad esempio, al Festival MITO che da dieci anni porta la grande musica in città con un programma ricchissimo di concerti.

Anche quest’anno è arrivato il momento più atteso dai professionisti dello spettacolo: dal 24 novembre al 2 dicembre 2017 Torino accoglierà la trentacinquesima edizione del Torino Film Festival, l’evento dedicato al cinema indipendente. Non perdere quindi le informazioni più aggiornate e scopri come accreditarti in anticipo per la tua trasferta di lavoro 🙂

Torino Film Festival: il meglio del cinema indipendente

torino film festival 2017

Nato nel 1982 come momento dedicato ai giovani emergenti, il Torino Film Festival è presto diventato uno dei principali eventi cinematografici del Paese, che non ha nulla da invidiare a manifestazioni come la Mostra del Cinema di Venezia 🙂

Film d’autore, cortometraggi, restauri cult e anteprime d’eccezione: oggi il Festival è uno straordinario luogo di incontro e confronto per un nuovo modo di fare cinema, più impegnato e troppo spesso oscurato da produzioni cinematografiche di più grande portata.

Come accreditarsi al Torino Film Festival

Come operatore del settore cinematografico puoi richiedere l’accredito per accedere agli eventi: le richieste devono essere presentate entro il 6 novembre compilando un form online sul sito del Torino Film Festival.

Puoi richiedere un accredito anche se sei uno studente universitario, ti basterà caricare sul portale una lettera che attesti le ragioni di studio, facendola firmare ad un docente.

Ad ogni modo, chiunque può accedere alle proiezioni acquistando il biglietto online o presso le biglietterie delle sale cinematografiche coinvolte… quindi, se hai un amico cinefilo, puoi portarlo con te 🙂

Il programma dell’edizione 2017

torino film festival 2017 programma

Fotogramma dal film “Ricomincio da me” (“Finding your feet) di R. Loncraine © Torino Film Festival

Anche quest’anno il programma del Torino Film Festival è davvero ricco, e distribuito su diverse sale: dal Cinema Massimo al Cinema Classico, passando per il Cinema Reposi e il Cinema Lux.

Ricomincio da Me di Richard Loncraine e The Florida Project di Sean Baker sono rispettivamente il film di apertura e quello di chiusura di questa trentacinquesima edizione: il primo è una brillante commedia sulla difficoltà di ritrovare sé stessi, il secondo è un racconto di una famiglia originaria della Florida che vive in un motel, che ha riscosso grande successo al Festival di Cannes.

Per questa edizione è inoltre prevista una retrospettiva su Brian De Palma, il big del cinema americano che ha firmato pellicole come Scarface, Gli Intoccabili, e Carlito’s Way.

Protagonisti indiscussi dei social media, i gatti quest’anno sbarcano al Torino FilmFestival, che dedica loro una sezione di sei film che li vedono protagonisti: Una strega in paradiso (1958), Il gatto milionario (1951), Alice nel paese delle meraviglie (1951), L’ombra del gatto (1961), Black Cat (1981), Chat écoutant la musique (1990).

A Torino con Italo

Torino merita sicuramente una visita, perché non ti fermi in città per qualche giorno dopo il festival? Che si tratti di una trasferta di lavoro o un viaggio di piacere, scopri la comodità di raggiungere Torino in treno con l’Alta Velocità di Italo, e non rinunciare ad una cena gustosa – ed economica! – in una delle tante piole all’ombra della Mole Antonelliana 🙂

 

Per la foto di copertina: © blognotes via Flickr

L'articolo Torino Film Festival 2017, accrediti e programma sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Dove mangiare la migliore pizza di Napoli se sei in trasferta in città http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/dove-mangiare-migliore-pizza-napoli/ Wed, 25 Oct 2017 07:25:10 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2267 Giornata lunga al Centro Direzionale? Il buonumore ti aspetta nel forno a legna: ecco dove mangiare la migliore pizza di Napoli se sei in trasferta in città.

L'articolo Dove mangiare la migliore pizza di Napoli se sei in trasferta in città sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Le giornate in trasferta sono un po’ tutte uguali, ma per fortuna si arriva sempre a fine giornata. Che fare appena usciti dall’ufficio? Se a Milano si fa l’aperitivo, a Torino si va in una piola, a Roma in trattoria, a Napoli non si può non andare a mangiare la pizza 🙂

‘A pizza e niente cchiù!

Il capoluogo partenopeo è il vero paradiso dei golosi (e ve ne avevamo già parlato nel nostro articolo “Napoli in 2 giorni: itinerari per golosi e appassionati d’arte”), e la pizza è sicuramente la regina della tradizione gastronomica cittadina.

In alcune pizzerie è possibile assaporarla nella sua versione più tradizionale, altri hanno puntato sull’innovazione. La scelta è davvero ampia, quindi abbiamo preparato per voi una selezione delle migliori pizzerie di Napoli, per passare una serata piacevole con i vostri colleghi a suon di pummarola ‘ncoppa 🙂

La classica pizza napoletana, dal 1870

Da Michele c’è sempre la fila ma il motivo è semplice: è il tempio della pizza napoletana tradizionale. Solo tre tipi: marinara, margherita e margherita doppia mozzarella. Del resto, quando un grande classico è eseguito alla perfezione, cosa c’è di più buono?

Da Michele    
Via Cesare Sersale, 1 Napoli
Tel. 081 553 9204

La ricerca dell’impasto perfetto

dove mangiare migliore pizza napoli margherita 50kalo

© 50 Kalò

È da anni che Ciro Salvo studia il modo per ottenere un impasto che sia allo stesso tempo buono e digeribile. Nella sua pizzeria 50Kalò (50 è il numero del pane nella smorfia napoletana, kalò in greco significa buono) potrai assaporare il suo impasto perfetto, arricchito dai migliori ingredienti del territorio.

50Kalò
Piazza Sannazzaro, 201/B Napoli
Tel. 081 192 04667

Al Rione Sanità la tradizione si rinnova

dove mangiare migliore pizza napoli ciro oliva o rrau

© Ciro Oliva – Concettina ai Tre Santi

In uno dei quartieri più antichi di Napoli, trovate invece la pizza di Ciro Oliva, giovane pizzaiolo figlio d’arte che con passione e coraggio rivisita in chiave moderna il più classico dei cibi partenopei. Il risultato è un misto di innovazione e tradizione: accanto alle classiche Margherita e Marinara ci sono tante proposte tra le quali spicca la pizza al ragù (O rraù), eletta miglior pizza napoletana dal Gambero Rosso.

Ciro Oliva
Via Arena alla Sanità, 7 Bis Napoli
Tel. 081 290037

Pizza gourmet? Perché no!

dove mangiare migliore pizza napoli giuseppe vesi vomero

© Giuseppe Vesi Pizza Gourmet

L’estrema cura nella scelta delle farine, la lievitazione lenta e l’uso di ingredienti biologici hanno permesso a Giuseppe Vesi di creare una pizza di grande qualità. Vuoi provare qualcosa di diverso dalla solita Margherita? Qui potrai trovare tanti abbinamenti gustosi e mai banali, come la pizza baccalà, con crema di ceci di Cicerale e filetto di baccalà in bianco.

Giuseppe Vesi
Viale Michelangelo, 77/79/81/83 oppure Via F.Caracciolo, 13 Napoli
Tel. 081 229 2227 – 081 668794

A Napoli con Italo

Italo ti mette a disposizione ben 33 treni per Napoli al giorno! La pizza più buona che tu abbia mai mangiato è lì che ti aspetta, prenota il tuo posto a bordo 🙂

 

Per la foto di copertina: © Ciro Oliva – Concettina ai Tre Santi

L'articolo Dove mangiare la migliore pizza di Napoli se sei in trasferta in città sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Viaggi business, risparmio e flessibilità a portata di mano http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/viaggi-business-risparmio-flessibilita/ Mon, 16 Oct 2017 07:48:39 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2252 Viaggiare per lavoro come se viaggiassi per piacere è possibile! Scopri le soluzioni business pensate per chi, come te, cerca comfort, risparmio e flessibilità.

L'articolo Viaggi business, risparmio e flessibilità a portata di mano sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Una trasferta in giornata, un meeting non programmato, un’opportunità di lavoro fuorisede… Se ti capita spesso di viaggiare per lavoro sai bene che le tue esigenze sono diverse da quelle di chi viaggia per piacere.

Flessibilità e risparmio sono le parole chiave per rendere ogni viaggio business comodo e piacevole. Ma come assicurarsi che sia sempre così?

Organizza il viaggio senza pensieri

 viaggi business per professionisti e partite iva

Se, ad esempio, sei un libero professionista con partita Iva o gestisci una piccola impresa, ti capiterà spesso di dover organizzare spostamenti e trasferte per te e i tuoi collaboratori. Se il tempo speso per le prenotazioni ti sembra sempre troppo, e non sempre hai a disposizione una carta di credito, c’è una soluzione.

Con Italo Business Pass puoi prenotare viaggi di lavoro senza bisogno di utilizzare la carta di credito. Inoltre, grazie alla comodità della fatturazione automatica relativa alla tua carta non devi preoccuparti di richiedere la fattura ogni volta che acquisti il biglietto.

E se il viaggio è sempre sulla stessa tratta?

viaggi business carnet italo

Sei pendolare o comunque ti sposti spesso sempre fra due città per lavoro? Nessun problema, c’è il Carnet Italo: lo acquisti una volta e puoi fare dieci viaggi andata e ritorno al prezzo di sei. Non solo risparmio, ma anche flessibilità: se cambi programmi puoi modificare ora e data del viaggio fino a tre minuti prima della partenza 🙂

Niente più attese e code in stazione

La riunione è durata più del previsto? Vuoi prenderti cinque minuti per bere un caffè prima di ripartire? Oppure preferisci dormire 5 minuti in più al mattino visto che ti aspetta una lunga giornata?

viaggi business flessiblità risparmio

Se viaggi da Roma Termini e da Milano Centrale, non dovrai più preoccuparti della confusione in stazione e dei controlli ai gate per l’accesso ai binari. Puoi saltare le code con Fast Track, il servizio dedicato ai possessori di un biglietto in Prima o Club Executive e ai titolari di carta Italo Più Privilege e Gold Corporate.

Risparmierai tempo ai controlli grazie ad un ingresso dedicato, e raggiungerai velocemente il tuo posto a bordo di Italo. Insomma, adesso che il viaggio è diventato semplice, non resta che preparare il materiale di lavoro da ripassare in treno 🙂

 

 

L'articolo Viaggi business, risparmio e flessibilità a portata di mano sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
I servizi di Italo Comfort: il mix perfetto tra comodità e convenienza http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/servizi-italo-comfort/ Mon, 25 Sep 2017 07:49:35 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2181 Organizza il tuo viaggio di lavoro all’insegna della comodità e riduci il costo della trasferta: benvenuto a bordo dell’ambiente Italo Comfort.

L'articolo I servizi di Italo Comfort: il mix perfetto tra comodità e convenienza sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Hai in programma un incontro di lavoro importante? Viaggiare rilassati è fondamentale per non disperdere le energie e per ottenere le migliori performance. Ecco perché Italo ti mette a disposizione il suo ambiente Comfort: hai tre buoni motivi per sceglierlo, vediamoli insieme 🙂

Comodità al primo posto

Sei un consulente o un professionista e la tua agenda è fitta di impegni fuori città? L’ambiente Comfort ti garantirà tutta la comodità di cui necessiti, unita alla grande convenienza di viaggio per risparmiare sulle trasferte. Lavorare ai tuoi documenti sarà più piacevole, grazie agli ampi spazi individuali e alle poltrone Frau in pelle – fiore all’occhiello del design dei treni Italo – progettate per garantirti sempre la massima ergonomia.

italo comfort sedili comodi

Vuoi sfruttare al massimo ogni secondo per concentrarti sui tuoi obiettivi? L’ambiente Comfort ti offre, per alcune tariffe, l’opportunità di scegliere il posto sul treno: preferisci il posto singolo per avere più privacy, o quello lato finestrino perché in fondo un’occhiata al panorama ci sta sempre? Basta un clic in fase di prenotazione 🙂

Wi-fi e intrattenimento gratuito

Devi completare un file importante in tempo utile per il meeting? Hai già definito tutti i dettagli dell’incontro e preferisci staccare un po’, o goderti il meritato riposo a fine giornata? A bordo dei treni Italo potrai dedicarti sia al lavoro che al relax, con la certezza di restare sempre connesso.

italo comfort wifi a bordo

Tra i servizi dell’ambiente Comfort potrai contare anche sulla connessione internet gratuita: per l’accesso al wi-fi ti basterà utilizzare il codice biglietto o le tue credenziali personali. Collegandoti al Portale Italo Live, inoltre, avrai accesso a una grande offerta di intrattenimento completamente gratuita, spaziando tra live news, film, serie web, lezioni di inglese, musica, quotidiani e libri digitali.

Gestire i costi di trasferta

italo comfort per trasferte di lavoro

Hai già visto la differenza tra Prima e Smart e sei alla ricerca di un’esperienza di viaggio più su misura per le tue esigenze? L’ambiente Comfort è il compromesso ottimale tra comodità e costo, ed è perfetto per i passeggeri business che si spostano da soli e desiderano la massima praticità. Prova e ne sarai conquistato 🙂

 

L'articolo I servizi di Italo Comfort: il mix perfetto tra comodità e convenienza sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Carnet Italo, come funziona e quali sono i vantaggi http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/carnet-italo-come-funziona-vantaggi/ Mon, 04 Sep 2017 08:19:10 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2025 Vuoi risparmiare sulle tue trasferte? Con il Carnet Italo acquisti 10 viaggi tra due città e ne paghi 6: scopri come funziona e quali sono i vantaggi.

L'articolo Carnet Italo, come funziona e quali sono i vantaggi sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Per lavoro ti sposti spesso sulla stessa tratta e cerchi un modo per risparmiare, senza rinunciare al comfort? La soluzione per spendere meno e viaggiare con l’Alta Velocità è il Carnet Italo: un’offerta in edizione limitata che ti permette di effettuare 10 viaggi tra due città (in entrambe le direzioni) in ambiente Prima, pagando quasi la metà.

Viaggi per lavoro e organizzi in autonomia i tuoi spostamenti?

Le trasferte sono parte integrante del tuo lavoro, e sei tu stesso a organizzarle in ogni dettaglio? Lo sappiamo: non hai mai tempo per prenotare i biglietti del treno in anticipo, per non parlare delle volte che scopri di doverli prendere solo un giorno prima della partenza.

carnet italo come funziona quali vantaggi viaggi di lavoro

Niente panico: il Carnet è pensato proprio per te, che non riesci a far tutto ma vuoi comunque essere certo di poter saltare sul primo treno per non perdere nessuna opportunità di business.

Chissà quanto costa questo Carnet…

risparmiare-sulle-trasferte-di-lavoro-viaggio

Poter usare il Carnet senza pensieri per viaggiare con Italo è comodo, e ti fa anche spendere meno! Ogni pacchetto comprende infatti 10 biglietti, con costi che variano in base alla lunghezza della tratta, ma sono comunque convenienti proprio grazie all’acquisto cumulativo. Puoi risparmiare sulle trasferte di lavoro senza rinunciare ai servizi e alle comodità targate Italo che già conosci 🙂

Come funziona il Carnet Italo?

Puoi acquistare il Carnet da 10 biglietti collegandoti al sito Italotreno.it o telefonando al Contact Center Pronto Italo al numero 06.07.08. Se ti è più comodo lo smartphone, puoi usare il nostro sito mobile o l’app ufficiale Italo Treno, disponibile per iOS e Android.

carnet italo come funziona quanto costa

Puoi utilizzare i biglietti del Carnet in settimana (sono escluse le domeniche, e i giorni festivi e prefestivi), entro 120 giorni dalla data di acquisto.

Per ogni viaggio di cui intendi usufruire, dovrai soltanto ricordarti di prenotare il tuo posto a bordo 🙂

E se perdo il treno?

Il meeting è durato più a lungo del previsto? Devi trattenerti in trasferta un giorno in più? Il taxi che ti portava in stazione è rimasto imbottigliato nel traffico? Oppure dovevi rientrare il venerdì sera ma ti sei detto: “Ma sì, resto in città per il weekend”?

carnet italo come funziona quali destinazioni

Sappiamo quanto è importante la flessibilità per chi viaggia per lavoro. È per questo che col Carnet Italo puoi cambiare data e ora della prenotazione in ogni momento, fino a 3 minuti prima della partenza, sempre tramite il sito desktop, la versione mobile o l’app.

Comodo, no? E se il motivo per cui hai scelto di posticipare la partenza è “turistico”, già che ci sei dai un’occhiata alle nostre idee di viaggio 🙂

Per quali destinazioni è disponibile il Carnet?

Il Carnet è disponibile per 8 tra le tratte più frequentate dai passeggeri Italo, da Nord a Sud dello Stivale. Il lavoro ti porta, per esempio, a fare spesso la spola tra Milano e Roma? Con questa soluzione puoi pagare i tuoi viaggi la metà (e ricorda che l’aspetto economico è solo uno dei 7 motivi per cui volare non conviene!).

come funziona carnet italo

Lo stesso vale per le tue trasferte dal capoluogo lombardo a Torino o Firenze e per gli spostamenti da Roma a Bologna, Napoli, Firenze o Verona, come anche da Firenze a Napoli.

Insomma, come sai bene viaggiare per lavoro può essere stressante. Con Italo gli spostamenti diventano veloci, affidabili e comodi… e, grazie al Carnet, anche più leggeri per le tue tasche!

L'articolo Carnet Italo, come funziona e quali sono i vantaggi sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Fiere autunnali a Milano, arriva alla stazione di Rho con Italo! http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/fermata-stazione-rho-fiera-milano-autunno-2017/ Mon, 28 Aug 2017 07:55:03 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2114 Ripartono gli eventi professionali a Rho Fiera Milano: scopri le novità delle edizioni 2017 di HOMI, MICAM, MIPEL, Lineapelle, Host ed EICMA.

L'articolo Fiere autunnali a Milano, arriva alla stazione di Rho con Italo! sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Pronto a indossare il badge e a lanciarti in una full immersion tra gli stand, alla scoperta delle ultime tendenze del tuo settore? Rho Fiera Milano, la sede espositiva più importante d’Italia, ospiterà come di consueto un fitto calendario di appuntamenti rivolti al B2B.

Grazie agli speciali collegamenti con la stazione Rho Fiera attivati da Italo, potrai raggiungere in tutta facilità gli eventi più interessanti della stagione fieristica autunnale 2017 a Milano.

Creatività e innovazione sotto i riflettori

Il quartiere fieristico milanese accoglierà professionisti provenienti dall’Italia e da ogni parte del mondo, puntando il faro sulle proposte più interessanti in fatto di design, moda, food equipment e molto altro ancora.

Ma quali sono gli appuntamenti più importanti in programma nell’ultima parte di quest’anno, e come arrivare a Milano Rho Fiera?

Autunno 2017: i principali eventi a Rho Fiera

eventi rho fiera milano homi

© HOMI Milano

Si parte il 15 settembre con HOMI, evento rivolto agli esperti dell’arredamento e del design. Fino al giorno 18 gli addetti ai lavori presenteranno i loro progetti più innovativi per rendere la casa un luogo sempre più completo e integrato con i diversi stili di vita. Tema di questa edizione saranno il vivere nomade, la casa interattiva e il dialogo tra tecnologia e design.

Stile e seduzione: una questione di pelle

mipel rho fiera milano

© MIPEL

Dal 17 al 20 settembre, in contemporanea, si svolgeranno le fiere MICAM E MIPEL, focalizzate sul settore calzaturiero e sul mondo della pelletteria e dell’accessorio moda. In occasione di MIPEL, la Fondazione Stelline ospiterà un imperdibile omaggio alla Pop Art, la mostra Andy Warhol da New York alle Stelline. Leonardo di Warhol / Warhol di Amendola, evento clou del Fuorisalone.

lineapelle rho fiera milano

© Lineapelle

Sarà poi la volta di Lineapelle, la cui edizione autunnale andrà in scena dal 4 al 6 ottobre, offrendo una rassegna del meglio in fatto di tendenze moda, tessuti e componenti.

Tecnologia a servizio dell’Ho.Re.Ca.

Grande attesa, come di consueto, suscita HostMilano, l’evento biennale leader nel campo dell’Ho.Re.Ca., del foodservice, retail, GDO e hotellerie, in calendario dal 20 al 24 ottobre.

rho fiera milano host

© HOST

Le migliori soluzioni tecnologiche per la ristorazione, la filiera della pasticceria, della gelateria e della panificazione, il caffè e l’ambiente hospitality saranno protagoniste di eventi di alto profilo e di incontri business con i più importanti interlocutori del settore: da non perdere!

Il meglio delle due ruote

Dal 9 al 12 novembre tornerà a Milano anche EICMAEsposizione internazionale del ciclo e motociclo, la più grande rassegna di settore, ormai giunta alla sua 75° edizione. Saranno presentati i concept motociclistici del futuro, in un confronto serrato tra esperti, case di produzione e operatori del settore delle due ruote.

Creazioni uniche e sapori dal mondo

La stagione autunnale di Milano Rho Fiera si chiuderà in bellezza con Artigiano in Fiera,  evento nato per valorizzare il mondo delle arti e dei mestieri. Dal 2 al 10 dicembre potrai vivere da protagonista una delle fiere di artigianato più importanti al mondo: il luogo giusto per incontrare il tuo mercato, creare sinergie e promuovere la cultura del territorio e il turismo locale.

Artigiano in Fiera schiuderà le porte di un immenso villaggio con oltre 3.000 stand espositivi e 150.000 prodotti provenienti da un centinaio di paesi del mondo: un vero e proprio spettacolo, capace di attrarre un numero di visitatori record!

A Milano con Italo

Sei impaziente di sfruttare le opportunità d’incontro con i top buyer e di incontrare gli addetti stampa internazionali per offrire visibilità al tuo brand? Ti aspettano giornate molto intense, ma grazie a Italo potrai arrivare a Milano Rho Fiera sempre rilassato e in perfetto orario.

Come già successo durante lo scorso Salone del Mobile, la fermata straordinaria di Italo Rho Fiera sarà attiva in occasione di questi grandi eventi dedicati al business. Potrai arrivare con l’Alta Velocità a due passi dal polo fieristico già a partire da settembre. Buon lavoro! 🙂

Per la foto di copertina: © MICAM – Assocalzaturifici

L'articolo Fiere autunnali a Milano, arriva alla stazione di Rho con Italo! sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Mostra del Cinema di Venezia 2017, accrediti e informazioni utili http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/mostra-del-cinema-venezia-2017-accrediti-informazioni-utili/ Mon, 31 Jul 2017 07:49:49 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2088 Parteciperai alla Mostra del Cinema di Venezia 2017 da addetto ai lavori? Ecco tutte le informazioni sull’evento, con modalità di accredito e programma.

L'articolo Mostra del Cinema di Venezia 2017, accrediti e informazioni utili sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Centinaia di artisti e star internazionali che sfilano sul red carpet, atmosfera delle grandi occasioni, tanti eventi collaterali all’insegna dell’arte e dell’eleganza… è davvero difficile resistere al fascino della Mostra del Cinema di Venezia, in assoluto il più importante evento mondano in Italia.

Lo storico festival cinematografico, la cui prima edizione risale addirittura al 1932, ritorna quest’anno al Lido della Serenissima dal 30 agosto al 9 settembre. Ecco tutte le informazioni che ti saranno utili se intendi partecipare all’edizione 2017.

Mostra del Cinema: come accreditarsi

Le modalità di accredito variano a seconda della tua professione: trovi tutti i dettagli nella sezione Accrediti del sito ufficiale della Mostra del Cinema. Se sei un operatore dell’informazione, puoi richiedere la tessera di accredito Stampa entro il 29 luglio 2017 all’ufficio stampa della Biennale, allegando una lettera ufficiale firmata dal direttore o dal capo redattore della testata dalla quale sei inviato e altra documentazione (fotografie scattate, articoli scritti o attestati) che è dettagliata sul sito.

festival del cinema di venezia 2017 accrediti

© La Biennale di Venezia – ph. ASAC

Devi richiedere l’accredito Industry, invece, se sei un professionista del cinema o dell’industria audiovisiva: potrai scegliere tra la tessera Gold, Trade o Professional che, a costi diversi, ti garantiscono priorità nelle proiezioni e molti altri vantaggi.

L’accesso come Film Delegation è riservato ai professionisti che hanno collaborato alla realizzazione dei film presenti alla Mostra. Infine, l’accredito Cinema è per coloro che operano in ambito cinematografico dal punto di vista culturale: docenti, ricercatori universitari, esponenti di associazioni.

mostra del cinema venezia 2017

© La Biennale di Venezia – ph. ASAC

Se non sei un addetto ai lavori, non preoccuparti. Da sempre la Biennale consente l’accesso all’evento anche ad altri visitatori, purché maggiorenni. Trovi sul sito tutte le informazioni sugli sconti per under 26 e over 65, su quelli per gli studenti universitari, e quelle generiche sull’acquisto dei biglietti.

Il programma dell’edizione 2017

Sarà Dunkirk, l’atteso colossal di Christopher Nolan sulla Seconda Guerra Mondiale, ad aprire Il Festival con l’anteprima fuori concorso che si terrà il 28 agosto all’Arsenale.

Dalle parole del Direttore Alberto Barbera, c’è da scommettere che sarà una kermesse con delle sorprese, in cui i giovani avranno molto spazio e il ricambio generazionale avrà un peso importante, nonostante in Laguna arriveranno comunque star del peso di George Clooney (col suo “Suburbicon”) e Robert Redford, che quest’anno è il vincitore del Leone d’Oro alla carriera.

mostra del cinema di venezia 2017 accrediti

© La Biennale di Venezia – ph. ASAC

Quattro i film italiani in concorso, con i registi Paolo Virzì alle prese con una prova internazionale col suo “The Leisure Seeker”; Sebastiano Riso con “Una famiglia”; Andrea Pallaoro con “Hannah” e i Manetti Bros con “Amore e Malavita”. Il programma completo dei film in concorso è disponibile sul sito ufficiale della manifestazione.

mostra del cinema di venezia 2017

© La Biennale di Venezia – ph. ASAC

Come raggiungere la Mostra del Cinema

Raggiungere il Lido di Venezia dalla stazione ferroviaria S. Lucia è comodo, oltre che suggestivo: ti basta prendere il vaporetto, linea pubblica di navigazione 5.1 o 5.2, e scendere alla fermata Lido Santa Maria Elisabetta.

A Venezia con Italo

La laguna ha mille attrattive da offrire in ogni stagione, e tra i tanti meriti sa abbinare la cultura al buon cibo: ti abbiamo già portato alla scoperta del fantastico Carnevale di Venezia e dei suoi deliziosi dolci tipici, potresti fare un salto in pasticceria per una golosa colazione prima delle proiezioni, oppure optare per il salato nei migliori bacari a fine giornata.

Ma come arrivare in città in occasione del festival? Italo ti mette a disposizione ogni giorno ben 8 treni da e per Venezia da Bologna, Firenze, Padova, Ferrara, Roma e Napoli. Dai binari al red carpet il passo è breve: vieni con noi a scoprire chi quest’anno si aggiudicherà l’ambito Leone d’Oro!

 

Per la foto di copertina: © La Biennale di Venezia – ph. ASAC

L'articolo Mostra del Cinema di Venezia 2017, accrediti e informazioni utili sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Italo Prima e Smart: che differenza c’è tra i due ambienti? http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/italo-smart-prima-differenza/ Thu, 22 Jun 2017 08:16:48 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=1833 Cosa desideri dal tuo viaggio di lavoro? Scopri che differenza c’è tra l’ambiente Italo Prima e Smart e scegli il meglio per le tue trasferte business.

L'articolo Italo Prima e Smart: che differenza c’è tra i due ambienti? sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Non esiste un solo modo di viaggiare su Italo: se comfort, velocità e prezzi convenienti sono sempre assicurati, ogni volta che prendi il treno per lavoro puoi scegliere le caratteristiche e gli optional che preferisci, per un viaggio davvero piacevole e tagliato su misura per le tue esigenze.

Ad esempio, ti abbiamo già raccontato dell’esperienza esclusiva del Salotto Italo, ma se viaggi da solo può esserti utile sapere che differenza c’è tra Italo Prima e Smart. Scopri con noi le caratteristiche distintive dei due ambienti: dicci cosa cerchi dal tuo viaggio, e noi ti diremo quale dei due fa al caso tuo 🙂

Tanto spazio, comodità e libertà di movimento

italo prima differenza con smart

Uno dei parametri principali, quando ti trovi a scegliere il posto sul treno, è ovviamente la comodità. L’ambiente Prima ti offre ampi spazi e libertà di movimento, con i suoi morbidi sedili in pelle Frau reclinabili e dotati di braccioli singoli. In fase di acquisto del biglietto hai anche la possibilità di scegliere il posto che preferisci in base alla disponibilità: sei uno da finestrino o da corridoio? 🙂

Tranquillità, privacy e sicurezza

risparmiare-sulle-trasferte-lavoro-prenotazione

Se vuoi viaggiare in completa tranquillità, in Prima puoi scegliere anche uno dei posti singoli lato finestrino, per lavorare con il tuo pc senza distrazioni e in totale privacy, mentre i tuoi bagagli “riposano” al sicuro nei pratici locker.

Snack e bevande per una pausa con gusto

Il personale in Prima ti accoglie sempre a bordo con uno snack di benvenuto, dolce o salato, da accompagnare con bevande calde o fredde a tua scelta. Ma se a un certo punto del viaggio ti viene un languorino improvviso? Niente paura, puoi fare uno spuntino nelle Aree Break, situate nelle carrozze 3 e 7 dei treni Italo AGV, e nelle carrozze 3 e 6 dei treni Italo EVO. In queste aree trovi dei comodi distributori automatici da cui scegliere tra un’ampia selezione di snack, una rinfrescante bibita o un caffè espresso per darti la carica.

In trasferta sì, ma con la massima praticità

italo smart differenza prima

Se non rinunci al comfort, ma desideri viaggiare in modo conveniente e pratico, Smart è l’ambiente che fa per te. Ti offre infatti tariffe vantaggiose e la possibilità di pianificare il tuo viaggio in modalità fai-da-te, in ambienti dinamici e colorati.

La possibilità di scambiare quattro chiacchiere

milano roma in treno in aereo cosa conviene

Viaggiare in compagnia è sempre più bello! I posti in Smart sono ampi e spaziosi ma ti permettono anche, se lo desideri, di chiacchierare in libertà con i colleghi o con gli altri passeggeri per scaricare un po’ la tensione di una lunga giornata di lavoro.

Le emozioni del grande cinema

italo smart cinema © Ylbert Durishti via flickr

© Ylbert Durishti via Flickr

Se viaggi in ambiente Smart sui treni Italo AGV, hai inoltre la possibilità di viaggiare in carrozza Cinema, un’area esclusiva dotata di 39 posti e ben otto schermi 19 pollici ad alta definizione, dove goderti i migliori film Medusa oppure interessanti programmi di attualità. Se hai dimenticato i tuoi auricolari, potrai acquistarne un paio dal personale di bordo per non perdere neanche una battuta (e poi un paio in più fa sempre comodo, diciamo la verità 🙂 ).

Prima o Smart? A te la scelta!

Se ci hai seguito in questa breve guida, adesso hai tutti gli elementi per pianificare un viaggio di lavoro perfettamente calibrato sulle tue esigenze. Ma qualsiasi ambiente tu scelga, puoi stare sicuro: potrai sempre contare sul comfort, sulla sicurezza e sulla qualità firmati Italo.

L'articolo Italo Prima e Smart: che differenza c’è tra i due ambienti? sembra essere il primo su Italoblog.

]]>