Milano – Italoblog http://blog.italotreno.it Appunti di viaggio ad Alta Velocità. Tue, 23 Jan 2018 16:34:10 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.2 http://blog.italotreno.it/wp-content/uploads/2016/10/cropped-italoblog_viaggio_in_treno_alta_velocita-32x32.png Milano – Italoblog http://blog.italotreno.it 32 32 Mangiare sano in pausa pranzo a Milano, 10 indirizzi healthy da provare http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/mangiare-sano-pausa-pranzo-milano-10-indirizzi-healthy-provare/ Tue, 09 Jan 2018 09:16:29 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2410 In trasferta a Milano e sei stufo della solita mensa o del solito bar? Prova questi 10 indirizzi per una pausa pranzo healthy e gustosa!

L'articolo Mangiare sano in pausa pranzo a Milano, 10 indirizzi healthy da provare sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Una volta c’era l’aperitivo… ora Milano è universalmente nota per i suoi healthy lunch, ovvero per le pause pranzo sane e bilanciate, che però non perdono di vista il gusto. L’abitudine di mangiare sano – e non cadere vittima del temibile abbiocco 🙂 – è sempre più diffusa tra i lavoratori meneghini, e probabilmente anche tra i colleghi che vedi ogni volta che sei in trasferta in città.

I migliori locali per la pausa pranzo sana a Milano

Mmm… Da dove cominciamo?  🙂 Come sempre, le proposte milanesi sono tantissime: dai piatti bio alle tecniche di cottura più innovative, passando per le alternative vegan ed etniche, senza mai dimenticare la velocità del servizio.

Ecco quindi una lista dei migliori ristoranti dove passare la tua pausa pranzo, per un pasto gustoso e salutare al tempo stesso! Molti dei locali suggeriti hanno più di una sede in città, e quasi tutti offrono l’opzione delivery: non hai scuse per non provarli 🙂

La magia della cottura a vapore

mangiare sano in pausa pranzo a milano that's vapore

© That’s Vapore

That’s Vapore è un locale molto accogliente, la cui particolarità non sta tanto nel menu proposto, bensì nella modalità di cottura: tutti i piatti (i cosiddetti “cestini”) vengono preparati nel forno a vapore, che esalta il sapore e le proprietà nutritive delle materie prime, senza formare grassi di cottura.

Il menu è ricco di proposte vegetariane e non, e tra i piatti forti c’è sicuramente la pasta fresca ripiena. Accompagna il tuo cestino con un centrifugato o uno smoothie preparati al momento per fare il pieno di vitamine.

That’s Vapore
Corso di Porta Vittoria, 5 – 02 7628 1437
Via Buonarroti, 3 – 02 4351 1568
Piazza Gae Aulenti – 02 8728 4055
Via del Bosco rinnovato 8 – 02 3658 1151 (se sei in trasferta al Centro Direzionale Milanofiori Nord di Assago)

Il regno del fast gourmet

Pausa pranzo mangiare sano a milano ottimomassimo

© followmetotravel

Se cerchi piatti sani ma anche un po’ più originali e sofisticati, Ottimomassimo fa al caso tuo: cuore dell’offerta sono panini, creme, piatti freddi e insalate, ma tutti rigorosamente gourmet. Una parte del menu è stata realizzata in collaborazione con chef stellati! Il locale si trova in pieno centro, ed è il punto di riferimento per i tanti uffici della zona.

Ottimomassimo
Via Spadari, ang. Via Victor Hugo
02 4945 7661

Non chiamateli solo panini

Pausa pranzo mangiare sano a milano panini durini

© Panini Durini

Nato nel 2011 come concept di ristorazione made in Italy, Panini Durini propone una vastissima gamma di panini e sandwich preparati ogni giorno con ingredienti freschissimi. Accostamenti originali, attenzione alle intolleranze alimentari e servizio super veloce: non uno, ma ben tre ottimi motivi per trascorrere qui la pausa pranzo 🙂

Panini Durini
Via Durini, 26 – 02 76024237
Via Orefici, 5 – 02 721 05 938
Via Mengoni, 4 – 02 7201 8637
Corso Magenta, 31 – 02 8909 4056
Via Mercato, 24 – 02 8909 5343
Piazza Gae Aulenti, 4 – 02 6556 0841
Via Buonarroti, 7 ang. via Marghera – 02 4810 1065
Via Leopardi, 7 – 02 469 2308
Corso di Porta Vittoria, 46 – 02 551 3848
Largo Donegani, 3 – 02 6556 0073
Via della Moscova, 52 – 02 6347 0346
Via Ferdinando Bocconi, 3 – 02 5832 7461
Via Spallanzani, 7 – 02 7602 4237

Per chi ama il buon cibo

mangiare sano in pausa pranzo milano foodie's

© Foodie’s by Tramezzino.it

Dai creatori di Tramezzino.it, arriva Foodie’s, il luogo per gli amanti del buon cibo e della buona cucina, come recita la scritta sopra al bancone in tutti i locali. Atmosfera campagnola e semplice, con arredi in legno e un bancone ricco di prelibatezze: da insalate che puoi comporre come vuoi a bagels ripieni di salmone e verdure… dedicato a chi cerca una pausa pranzo rigenerante!

Foodie’s
Corso di Porta Vigentina, 10 – 02 5831 6684
Corso Vercelli, 14 – 02 4800 3012
Corso Buenos Aires, 58 – 02 2951 7773
Via Santa Margherita, 14/16 – 02 8354 7874
Via Borgogna, 4  – 02 8354 8230
Via Imbonati, 22 – 02 6900 3004
Corso XXII Marzo, 5 – 02 9931 0789
Corso XXII Marzo, 25 – 02 8396 0168

Un locale dall’anima verde

mangiare sano in pausa pranzo a milano soulgreen

© SoulGreen

Se sei vegano non devi necessariamente accontentarti di un’insalata, e se non sei vegano potresti scoprire tanti piatti sfiziosi che non avresti mai immaginato. Con questo spirito nasce Soul Green, una vera e propria oasi per chi ama il cibo salutare: saprà conquistare il palato di tutti i tuoi colleghi, anche i carnivori incalliti  🙂

Soul Green
Piazzale Principessa Clotilde ang.Via Vespucci
02 6269 5162 

Pausa pranzo crudista

mangiare sano vegano in pausa pranzo a milano mantra raw vegan

© Mantra Raw Vegan

Qui non si cuoce niente, eppure è un ristorante a tutti gli effetti J Parliamo del Mantra Raw Vegan, punto di riferimento in città per chiunque segua una dieta crudista. Il menu del pranzo è composto da spaghetti, polpettine, fondute e altre preparazioni rigorosamente raw vegan. Interessante anche la carta dei dolci, inaspettatamente ricca!

Mantra Raw Vegan
Via Panfilo Castaldi, 21
02 8905 8575

Una proposta diversa: la cucina filippina

Pausa pranzo mangiare sano a milano yum

© We Are Lovers

Arredato in modo moderno, quasi nordico, Yum è invece un apprezzatissimo ristorante filippino. Il menu, tipicamente asiatico, propone piatti tipici della cucina filippina rivisitati “all’occidentale”: pansit, riso, puntine di maiale e verdure al vapore. Un modo gustoso per tenersi leggeri prima di rientrare in ufficio!

Yum
Viale Coni Zugna 44
329 611 4760

Come pranzare a casa

Pausa pranzo mangiare sano a milano la vecchia latteria

© Club Milano

Non sarebbe bello poter tornare a casa in pausa pranzo per mangiare qualcosa di semplice, che sa di casa? Questa è la sensazione che si prova entrando da La Vecchia Latteria: piccolo, accogliente e con un saporitissimo menu vegetariano, che spazia dalle lasagne alle torte salate. Da provare!

La Vecchia Latteria
via dell’Unione, 6
02 874 401

Pranzo a buffet

Pausa pranzo mangiare sano a milano capra e cavoli

© Pepite Per Tutti

Pur con una cucina a base vegetariana, da Capra e Cavoli si mangia anche pesce. Il contrasto è proprio la cifra distintiva di questo locale: nonostante non abbia un déhors e sia circondato dai palazzi del quartiere Isola, è arredato come un giardino con tanto di ombrelloni e piante 🙂

A pranzo il ristorante propone un interessante buffet, dove puoi comporre il tuo piatto in massima libertà.

Capra e Cavoli
Via Pastrengo, 18
02 8706 6093

Il tempio del biologico

pausa pranzo mangiare sano milano nabi via cadore

©NaBi

NaBi, acronimio di Natura Biologica, è un ristorante con una filosofia ben definita: proporre cibo sano, privo di ogm o additivi di vario genere. La semplicità è anche alla base del menu proposto per la pausa pranzo, composto da quattro semplici piatti unici, preparati con poco condimento, poco olio e quasi mai burro… insomma, il luogo perfetto per una pausa pranzo detox!

NaBi
Via Cadore, 41
02 3674 0247

A Milano con Italo

Ormai lo sai: andare in trasferta nel capoluogo meneghino è comodissimo grazie a Italo 🙂 Mettiamo a tua disposizione 40 treni per Milano ogni giorno, e se ti fermi in città per qualche giorno, ti diamo anche dei preziosissimi consigli su cosa fare a Milano la sera!

 

L'articolo Mangiare sano in pausa pranzo a Milano, 10 indirizzi healthy da provare sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Come arrivare all’Artigiano in Fiera Milano 2017? Con Italo! http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/artigiano-in-fiera-2017-come-arrivare/ Thu, 23 Nov 2017 08:37:41 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2444 L’edizione 2017 de L’Artigiano in Fiera è in arrivo: con Italo puoi raggiungere i padiglioni di Rho in treno, in modo comodo ed economico!

L'articolo Come arrivare all’Artigiano in Fiera Milano 2017? Con Italo! sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Conto alla rovescia, a Milano, per l’apertura de L’Artigiano in Fiera 2017: il capoluogo lombardo si prepara ad accogliere la ventiduesima edizione di uno degli eventi prenatalizi più celebri in assoluto, che quest’anno torna a riproporre la sua consolidata formula di successo più alcune interessanti novità.

Gli orari e le date dell’Artigiano in Fiera

L’edizione 2017 è in programma da sabato 2 a domenica 10 dicembre, tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.30, e prevede la partecipazione di oltre 3 mila imprese artigiane provenienti da 100 Paesi diversi. Che tu sia uno degli espositori o uno dei milioni di visitatori che passeranno per i padiglioni, di sicuro stai cercando il modo più comodo per arrivare in fiera. Segui i nostri suggerimenti!

Artigiano in Fiera Milano 2017: il programma di quest’anno

Nella scorsa edizione, per l’Artigiano in Fiera sono passati circa 1 milione e 670 mila persone: un vero fiume di gente interessata a curiosare e fare acquisti tra colori, suoni e profumi delle regioni italiane e di Paesi lontani.

La fiera, infatti, non è solo un’esposizione di prodotti: è anche un viaggio attraverso diverse tradizioni e un’occasione di incontro con altre culture, che si possono vedere, toccare e… anche assaggiare! Come non farsi tentare dalle moltissime specialità gastronomiche che fanno capolino dalle bancarelle? Una vetrina davvero imperdibile per i tuoi prodotti e la tua azienda, se sei un addetto ai lavori (e un momento perfetto per soddisfare il tuo appetito se sei un visitatore goloso 😊).

Il titolo dell’edizione 2017 è “Artigiani creatori di bellezza e di bontà. Originali per definizione”. Rispetto agli anni scorsi, il numero dei padiglioni sale da 9 a 10, e tra i saloni tematici spiccano due novità: “Bridal Show Milano”, dedicato agli sposi e al mondo dei matrimoni, e “Abitare la casa”, dove è possibile trovare soluzioni di arredo funzionali, innovative e, ovviamente, artigianali.

“Paese d’onore 2017” è l’Iran: tra tappeti, sculture e preziosi tessuti, Milano rende omaggio a una terra suggestiva e ricca di fascino, oltre che di tradizioni artigianali millenarie.

Come raggiungere l’Artigiano in Fiera

Il mezzo più comodo per arrivare alla manifestazione è il treno! Italo ti porta direttamente all’Artigiano in Fiera con l’Alta Velocità grazie alla fermata straordinaria a Rho – Fieramilano, attiva nelle date dell’evento (2-10 dicembre).

Grazie a 7 collegamenti giornalieri in arrivo da sud, direzione Torino, e 6 in arrivo da nord, in direzione Roma, potrai raggiungere la fiera comodamente, senza dover effettuare cambi e a prezzi vantaggiosi. Sali a bordo e preparati a tuffarti nei colori e nei sapori dell’Artigiano in Fiera!

Se poi ti piace particolarmente l’Artigianato, perchè non fare una tappa a Firenze per un po’ di shopping?

Per la foto di copertina: © L’Artigiano in Fiera via Flickr

L'articolo Come arrivare all’Artigiano in Fiera Milano 2017? Con Italo! sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Viaggi business, risparmio e flessibilità a portata di mano http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/viaggi-business-risparmio-flessibilita/ Mon, 16 Oct 2017 07:48:39 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2252 Viaggiare per lavoro come se viaggiassi per piacere è possibile! Scopri le soluzioni business pensate per chi, come te, cerca comfort, risparmio e flessibilità.

L'articolo Viaggi business, risparmio e flessibilità a portata di mano sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Una trasferta in giornata, un meeting non programmato, un’opportunità di lavoro fuorisede… Se ti capita spesso di viaggiare per lavoro sai bene che le tue esigenze sono diverse da quelle di chi viaggia per piacere.

Flessibilità e risparmio sono le parole chiave per rendere ogni viaggio business comodo e piacevole. Ma come assicurarsi che sia sempre così?

Organizza il viaggio senza pensieri

 viaggi business per professionisti e partite iva

Se, ad esempio, sei un libero professionista con partita Iva o gestisci una piccola impresa, ti capiterà spesso di dover organizzare spostamenti e trasferte per te e i tuoi collaboratori. Se il tempo speso per le prenotazioni ti sembra sempre troppo, e non sempre hai a disposizione una carta di credito, c’è una soluzione.

Con Italo Business Pass puoi prenotare viaggi di lavoro senza bisogno di utilizzare la carta di credito. Inoltre, grazie alla comodità della fatturazione automatica relativa alla tua carta non devi preoccuparti di richiedere la fattura ogni volta che acquisti il biglietto.

E se il viaggio è sempre sulla stessa tratta?

viaggi business carnet italo

Sei pendolare o comunque ti sposti spesso sempre fra due città per lavoro? Nessun problema, c’è il Carnet Italo: lo acquisti una volta e puoi fare dieci viaggi andata e ritorno al prezzo di sei. Non solo risparmio, ma anche flessibilità: se cambi programmi puoi modificare ora e data del viaggio fino a tre minuti prima della partenza 🙂

Niente più attese e code in stazione

La riunione è durata più del previsto? Vuoi prenderti cinque minuti per bere un caffè prima di ripartire? Oppure preferisci dormire 5 minuti in più al mattino visto che ti aspetta una lunga giornata?

viaggi business flessiblità risparmio

Se viaggi da Roma Termini e da Milano Centrale, non dovrai più preoccuparti della confusione in stazione e dei controlli ai gate per l’accesso ai binari. Puoi saltare le code con Fast Track, il servizio dedicato ai possessori di un biglietto in Prima o Club Executive e ai titolari di carta Italo Più Privilege e Gold Corporate.

Risparmierai tempo ai controlli grazie ad un ingresso dedicato, e raggiungerai velocemente il tuo posto a bordo di Italo. Insomma, adesso che il viaggio è diventato semplice, non resta che preparare il materiale di lavoro da ripassare in treno 🙂

 

 

L'articolo Viaggi business, risparmio e flessibilità a portata di mano sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
I nuovi treni Italo EVO protagonisti a Expoferroviaria 2017 http://blog.italotreno.it/mondo-treno/nuovi-treni-italo-evo-expoferroviaria-2017/ Fri, 29 Sep 2017 07:44:38 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2213 La rivoluzione è arrivata: segui il lancio di EVO, il nuovo treno ad Alta Velocità di casa Italo protagonista di Expoferroviaria 2017. Pronto a salire a bordo?

L'articolo I nuovi treni Italo EVO protagonisti a Expoferroviaria 2017 sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Manca pochissimo alla presentazione del nuovo Italo EVO. Il treno, sviluppato da Alstom per NTV, sarà infatti presentato a Expoferroviaria 2017, dal 3 al 5 ottobre.

Durante il più importante evento italiano del settore, sarà infatti possibile toccare con mano l’ultimo arrivato in casa Italo, e ammirarne le caratteristiche tecnologiche che ne fanno un esempio di performance, affidabilità ed eco-sostenibilità.

La flotta di treni EVO, composta da 12 vetture, sarà operativa sui binari a partire da dicembre 2017 e circolerà a pieno regime entro metà dell’anno prossimo, ma le corse di prova sono iniziate già a giugno di quest’anno. Sei pronto a salire a bordo?

Expoferroviaria: la prima volta a Milano

Dopo sei edizioni torinesi, Expoferroviaria sbarca a Rho-Fiera Milano dal 3 al 5 ottobre 2017. Tra le novità di quest’anno, anche uno spazio esterno interamente dedicato all’esposizione di materiale rotabile, che accoglierà il nuovo Italo EVO per la sua presentazione in anteprima.

Expoferroviaria 2017

© Expoferroviaria

La fiera, unica vetrina italiana per tecnologie, prodotti e sistemi ferroviari, è aperta esclusivamente agli operatori del settore (previa registrazione) ed effettua i seguenti orari: martedì 3 e mercoledì 4 ottobre dalle 10 alle 17, giovedì 5 ottobre dalle 10 alle 16 (tutte le informazioni sono disponibili sul sito ufficiale).

I treni EVO in tre parole: tecnologia, ecosostenibilità e comfort

Con le sue 7 carrozze distribuite su 187 metri di lunghezza e una velocità di 250 km/h, il nuovo Italo EVO rappresenta una vera e propria eccellenza nel mondo dei treni ad Alta Velocità.

Il muso è studiato per garantire più sicurezza anche ai conducenti, e la sua forma allungata lo rende più aerodinamico (oltre che bellissimo 🙂 ).

flotta-italo-pendolino

EVO sarà rosso rubino fuori, ma verde dentro: il treno è infatti costruito con materiali riciclabili nel rispetto degli standard di eco-sostenibilità, garantendo così basse emissioni di CO2, e il sistema di trazione distribuita permette di rigenerare l’energia durante le frenate.

La tecnologia, certo, è importante, ma anche il comfort non è da meno: oltre alle sedute ergonomiche, ogni carrozza ha a disposizione ben 68 porte USB, ovvero una per ogni posto. Potrai goderti al massimo il viaggio senza la paura di scaricare le batterie dei tuoi device 🙂

Segui il lancio di Italo EVO

Curioso di scoprire di più sul nuovo Italo EVO? Se lavori nel settore ferroviario potrai assistere alla presentazione in anteprima a Expoferroviaria, approfittando anche della fermata Italo di Rho Fiera Milano che sarà attiva durante i giorni dell’esposizione.

In alternativa, potrai seguire gli aggiornamenti sui nostri profili ufficiali Facebook e Instagram. Trovi tutte le altre tappe del lancio di Italo EVO anche sulla pagina ufficiale. Ti aspettiamo a bordo 🙂

L'articolo I nuovi treni Italo EVO protagonisti a Expoferroviaria 2017 sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
MITO Settembre Musica 2017, il festival dei record tra Milano e Torino http://blog.italotreno.it/idee-di-viaggio/mito-settembre-musica-2017-festival-milano-torino/ Thu, 31 Aug 2017 07:38:50 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2124 Ritorna dal 3 settembre MITO Settembre Musica con centinaia di concerti ed eventi imperdibili in programma a Milano e Torino. Ecco perché non puoi mancare.

L'articolo MITO Settembre Musica 2017, il festival dei record tra Milano e Torino sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Le ferie sono finite? Sì, ma il ritorno in città ha ancora qualche bella sorpresa da regalarti! Tra le più piacevoli c’è sicuramente il Festival Internazionale della Musica MITO SettembreMusica, appuntamento imperdibile che unisce le città di Milano e Torino in una coinvolgente esperienza di ascolto, rivolta ad appassionati e neofiti. Le due città vibreranno all’unisono, all’insegna della cultura e delle note dei migliori interpreti internazionali.

MITO festival: i numeri e le date

A partire dal 3 fino al 21 settembre 2017, questo gemellaggio trasformerà Torino e Milano in un immenso auditorium con 140 concerti in 19 giorni, metà dei quali ad ingresso gratuito.

mito settembre musica 2017 date

© MITO Settembre Musica – ph. Gianluca Platania

Non saranno solo i grandi teatri ad accogliere le esibizioni di solisti, orchestre, gruppi da camera ed ensemble, ma anche luoghi meno scontati come chiese, piazze e cortili.

Sarà un festival all’insegna della continuità con la scorsa edizione, evento di grandissimo successo che ha ripercorso un millennio di musica, richiamando complessivamente quasi 100.000 spettatori.

MITO Settembre Musica 2017: tutti i motivi per esserci

Come ogni anno, anche l’undicesima edizione avrà un fil rouge che collegherà tutti i concerti. Dopo il fortunato tema Padri e Figli del 2016, stavolta sarà il soggetto Natura a fare da collante tra le performance.

mito settembre musica 2017 eventi milano torino

© MITO Settembre Musica – ph. Lorenza Daverio

Armonia, varietà e biodiversità sono i concetti fondamentali di questa emozionante manifestazione che vedrà tra i suoi momenti culmine gli eventi MITO Open Singing, happening corali ambientati nei luoghi più simbolici delle due città, ovvero piazza del Duomo a Milano e piazza San Carlo a Torino.

mito settembre musica 2017 eventi per bambini

© MITO Settembre Musica – ph. Sonia Santagostino

Anche il pubblico più giovane avrà uno spazio privilegiato, perché ancora una volta MITO SettembreMusica offrirà un festival nel festival dedicato ai più piccoli. Un’idea originale e bella se sei indeciso su cosa fare a Torino con i bambini o su come coinvolgere i tuoi figli in un’esperienza culturale a Milano.

Come acquistare i biglietti per gli eventi MITO

Temi il tutto esaurito e vuoi aggiudicarti per tempo i biglietti per i concerti più interessanti? Per informazioni dettagliate sui costi, sulle convenzioni e sulle formule disponibili consulta il sito ufficiale di MITO Settembre Musica 2017.

mito settembre musica 2017 biglietti

© MITO Settembre Musica – ph. Mattia Boero

Affrettati, perché le prevendite sono attive già dal mese di giugno presso le biglietterie ufficiali e sui siti ticketone.it e vivaticket.it. Per l’acquisto di carnet  e abbonamenti personalizzati “Pass à la carte” puoi rivolgerti al Teatro Da Verme a Milano e alla biglietteria in via San Francesco da Paola 6 a Torino.

A Milano e Torino con Italo

Con l’Alta Velocità puoi muoverti facilmente da una città all’altra e raggiungere gli eventi culturali più attesi dell’anno. Dopo averti accompagnato alla stagione dell’Opera di Roma, Italo ti porta in prima fila anche al festival MITO Settembre Musica.

Vuoi organizzare una serata speciale a Milano o a Torino? Grazie alle numerose corse ferroviarie che quotidianamente collegano le due città, potrai viaggiare agevolmente in treno tra Milano e Torino con l’Alta Velocità in poco meno di un’ora.

Avrai a disposizione oltre 20 corse giornaliere con partenza e approdo non solo da Milano Centrale e Torino Porta Nuova, ma anche dalle stazioni di Rogoredo e Torino Porta Susa.

Per la foto di copertina: © MITO Settembre Musica – ph. Sonia Santagostino

 

L'articolo MITO Settembre Musica 2017, il festival dei record tra Milano e Torino sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Fiere autunnali a Milano, arriva alla stazione di Rho con Italo! http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/fermata-stazione-rho-fiera-milano-autunno-2017/ Mon, 28 Aug 2017 07:55:03 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2114 Ripartono gli eventi professionali a Rho Fiera Milano: scopri le novità delle edizioni 2017 di HOMI, MICAM, MIPEL, Lineapelle, Host ed EICMA.

L'articolo Fiere autunnali a Milano, arriva alla stazione di Rho con Italo! sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Pronto a indossare il badge e a lanciarti in una full immersion tra gli stand, alla scoperta delle ultime tendenze del tuo settore? Rho Fiera Milano, la sede espositiva più importante d’Italia, ospiterà come di consueto un fitto calendario di appuntamenti rivolti al B2B.

Grazie agli speciali collegamenti con la stazione Rho Fiera attivati da Italo, potrai raggiungere in tutta facilità gli eventi più interessanti della stagione fieristica autunnale 2017 a Milano.

Creatività e innovazione sotto i riflettori

Il quartiere fieristico milanese accoglierà professionisti provenienti dall’Italia e da ogni parte del mondo, puntando il faro sulle proposte più interessanti in fatto di design, moda, food equipment e molto altro ancora.

Ma quali sono gli appuntamenti più importanti in programma nell’ultima parte di quest’anno, e come arrivare a Milano Rho Fiera?

Autunno 2017: i principali eventi a Rho Fiera

eventi rho fiera milano homi

© HOMI Milano

Si parte il 15 settembre con HOMI, evento rivolto agli esperti dell’arredamento e del design. Fino al giorno 18 gli addetti ai lavori presenteranno i loro progetti più innovativi per rendere la casa un luogo sempre più completo e integrato con i diversi stili di vita. Tema di questa edizione saranno il vivere nomade, la casa interattiva e il dialogo tra tecnologia e design.

Stile e seduzione: una questione di pelle

mipel rho fiera milano

© MIPEL

Dal 17 al 20 settembre, in contemporanea, si svolgeranno le fiere MICAM E MIPEL, focalizzate sul settore calzaturiero e sul mondo della pelletteria e dell’accessorio moda. In occasione di MIPEL, la Fondazione Stelline ospiterà un imperdibile omaggio alla Pop Art, la mostra Andy Warhol da New York alle Stelline. Leonardo di Warhol / Warhol di Amendola, evento clou del Fuorisalone.

lineapelle rho fiera milano

© Lineapelle

Sarà poi la volta di Lineapelle, la cui edizione autunnale andrà in scena dal 4 al 6 ottobre, offrendo una rassegna del meglio in fatto di tendenze moda, tessuti e componenti.

Tecnologia a servizio dell’Ho.Re.Ca.

Grande attesa, come di consueto, suscita HostMilano, l’evento biennale leader nel campo dell’Ho.Re.Ca., del foodservice, retail, GDO e hotellerie, in calendario dal 20 al 24 ottobre.

rho fiera milano host

© HOST

Le migliori soluzioni tecnologiche per la ristorazione, la filiera della pasticceria, della gelateria e della panificazione, il caffè e l’ambiente hospitality saranno protagoniste di eventi di alto profilo e di incontri business con i più importanti interlocutori del settore: da non perdere!

Il meglio delle due ruote

Dal 9 al 12 novembre tornerà a Milano anche EICMAEsposizione internazionale del ciclo e motociclo, la più grande rassegna di settore, ormai giunta alla sua 75° edizione. Saranno presentati i concept motociclistici del futuro, in un confronto serrato tra esperti, case di produzione e operatori del settore delle due ruote.

Creazioni uniche e sapori dal mondo

La stagione autunnale di Milano Rho Fiera si chiuderà in bellezza con Artigiano in Fiera,  evento nato per valorizzare il mondo delle arti e dei mestieri. Dal 2 al 10 dicembre potrai vivere da protagonista una delle fiere di artigianato più importanti al mondo: il luogo giusto per incontrare il tuo mercato, creare sinergie e promuovere la cultura del territorio e il turismo locale.

Artigiano in Fiera schiuderà le porte di un immenso villaggio con oltre 3.000 stand espositivi e 150.000 prodotti provenienti da un centinaio di paesi del mondo: un vero e proprio spettacolo, capace di attrarre un numero di visitatori record!

A Milano con Italo

Sei impaziente di sfruttare le opportunità d’incontro con i top buyer e di incontrare gli addetti stampa internazionali per offrire visibilità al tuo brand? Ti aspettano giornate molto intense, ma grazie a Italo potrai arrivare a Milano Rho Fiera sempre rilassato e in perfetto orario.

Come già successo durante lo scorso Salone del Mobile, la fermata straordinaria di Italo Rho Fiera sarà attiva in occasione di questi grandi eventi dedicati al business. Potrai arrivare con l’Alta Velocità a due passi dal polo fieristico già a partire da settembre. Buon lavoro! 🙂

Per la foto di copertina: © MICAM – Assocalzaturifici

L'articolo Fiere autunnali a Milano, arriva alla stazione di Rho con Italo! sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Come andare in aeroporto senza stress? Con l’autobus e l’Alta Velocità! http://blog.italotreno.it/idee-di-viaggio/come-andare-in-aeroporto-autobus-alta-velocita/ Mon, 07 Aug 2017 08:42:59 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=2077 In partenza per un volo? La soluzione migliore per andare in aeroporto senza stress è spesso la combinazione treno e autobus: ecco perché!

L'articolo Come andare in aeroporto senza stress? Con l’autobus e l’Alta Velocità! sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
È finalmente arrivata l’estate, tempo di ferie e di viaggi! Se voli spesso in aereo, sicuramente conoscerai lo stress di doverti recare in aeroporto in auto, quell’ansia di non fare in tempo e di non riuscire a organizzare al meglio parcheggio e spostamenti.

Altro problema comune: il volo più economico per la località che hai scelto spesso non parte dall’aeroporto più vicino a casa, ma da una città abbastanza distante: è un peccato non poterlo prenotare, ti sarai detto tante volte.

vantaggi di andare in aeroporto con autobus e treno

C’è un modo per evitare questi inconvenienti, per risparmiare e partire per le vacanze davvero rilassato, già da quando metti piede fuori dalla porta? La risposta è sì e il metodo te lo suggeriamo noi!

Treno + autobus, e parti tranquillo!

La soluzione giusta per te può essere combinare l’Alta Velocità ferroviaria con l’autobus, abbinamento che ti offre diversi vantaggi:

  • non devi fare corse dell’ultima ora
  • hai più scelta per i voli e riduci drasticamente i costi (niente benzina, telepass, pedaggi, parcheggi a lungo termine)
  • riduci al minimo i rischi legati, per esempio, alle code che potrebbero farti perdere il volo o ad eventuali furti e danni alla tua macchina lasciata in aeroporto
  • se hai a cuore l’ambiente, saprai sicuramente che in treno si inquina meno!

Se parti da Orio al Serio…

Quanto detto si adatta in modo esemplare all’aeroporto di Orio al Serio: se ti piace viaggiare, ti sarai reso conto di come esso sia spesso il punto di partenza per moltissimi voli in Italia e in Europa, con tratte a tariffe vantaggiose offerte da compagnie low cost e non.

come andare aeroporto bergamo orio al serio

Per raggiungerlo, Italobus ti mette a disposizione ben 6 collegamenti giornalieri con la stazione di Milano Rogoredo, dove puoi arrivare comodamente con l’Alta Velocità.

In autobus a Malpensa o Firenze

L’aeroporto di Malpensa è di solito il preferito da chi viaggia all’estero. Se lo scegli per i tuoi viaggi, sappi che anche in questo caso puoi approfittare della combinazione treno AV + bus.

come andare a malpensa da milano centrale

Airport Bus Express è l’autobus della compagnia Autostradale che, grazie ad una convenzione con Italo, puoi utilizzare come transfer aeroportuale dalla stazione di Milano Centrale allo scalo milanese. Lo stesso servizio è offerto dalla stazione di Santa Maria Novella a Firenze all’aeroporto di Pisa, a prezzi convenienti.

Prima del volo, scegli bene!

Meglio il treno o la macchina, quindi? Se devi raggiungere l’aeroporto per partire per le tue agognate vacanze, non ci sono dubbi. Prendi l’autobus e farai la scelta giusta: provare per credere!

quanto tempo per raggiungere aeroporto con autobus

Qualche esempio? Risparmi mezz’ora se scegli la combinazione treno e Italobus per andare da Bologna a Bergamo Orio al Serio (2h 12’ contro 2h 40’ in auto), e addirittura un’ora per raggiungere l’aeroporto di Pisa da Roma utilizzando il servizio di transfer aeroportuale di Autostradale (2h 40’ anziché 3h 40’ con la macchina). E non dire che non te l’avevamo detto 🙂

L'articolo Come andare in aeroporto senza stress? Con l’autobus e l’Alta Velocità! sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Mostre a Milano: Kandinskij, Haring e Manet per l’inizio dell’estate 2017 http://blog.italotreno.it/idee-di-viaggio/mostre-milano-kandinskij-haring-manet-estate-2017/ Thu, 01 Jun 2017 08:00:43 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=1728 Le migliori mostre d’arte in questo periodo sono a Milano: ecco tutte le informazioni per visitare le esposizioni su Kandinskij, Haring e Manet.

L'articolo Mostre a Milano: Kandinskij, Haring e Manet per l’inizio dell’estate 2017 sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Se fra le ultime mostre a Roma abbiamo potuto ammirare Picasso, Hopper e i grandi della fotografia, e il 2017 si è aperto all’insegna di Bruegel e Toulouse-Lautrec a Torino, il punto di riferimento in questo inizio estate 2017 è Milano, che ospita diverse mostre dedicate a grandi nomi dell’arte, anche contemporanea.

Preferisci le atmosfere astratte di Kandinskij, i personaggi pop di Keith Haring o i colori romantici di Manet? Il capoluogo lombardo accontenta tutti: le sue mostre sono sempre più cool, e sono anche apprezzatissime dai giovani, sia quelli che vivono in città, sia quelli che vengono a Milano per un weekend con gli amici. Di seguito trovi tutte le informazioni per non perderti le esposizioni a loro dedicate.

Kandinskij al Mudec

La prima mostra che ti proponiamo è in una location d’eccellenza. “Kandinskij, il cavaliere errante. In viaggio verso l’astrazione” è infatti allestita al nuovissimo Museo delle Culture (Mudec) fino al 9 luglio 2017. Un’esposizione di 49 quadri che raccontano il “periodo del genio” dell’artista russo, da fine Ottocento al 1921: opere, alcune delle quali mai viste prima in Italia, provenienti da più importanti musei russi georgiani e armeni, tra cui­ l’Ermitage di San Pietroburgo e il Georgian National Museum.

Mostre a Milano Kandinsky Mudec

Vasilij Kandinskij Improvvisazione 4, 1909 Olio su tela, cm 107 x 159 Nižnij Novgorod, Museo Statale d’Arte © Nizhny Novgorod State Arts Museum, Nizhny Novgorod, Russia

Due i temi principali indagati dalle curatrici Silvia Burini e Ada Masoero: da una parte il rapporto tra arte e scienza, dall’altra la metafora del viaggio come avventura cognitiva. Il tutto nella splendida cornice dell’ex area Ansaldo, all’interno dei vecchi spazi industriali sapientemente recuperati in chiave avveniristica dall’architetto David Chipperfield.

Il Mudec si trova in via Tortona 56 (M2 Porta Genova). La mostra è aperta il lunedì dalle 14.30 alle 19.30, il martedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle 9.30 alle 19.30, il giovedì e sabato dalle 9.30 alle 22.30. Il biglietto intero costa 12 euro.

Keith Haring all’ombra del Duomo

Mostre a Milano estate 2017 Keith Haring Palazzo Reale

Keith Haring, Untitled, 1986, acrilico e olio su tela, 245 x 369 cm, Hong Kong, collezione privata © Keith Haring Foundation

Keith Haring è senza dubbio uno degli artisti più interessanti del ‘900. La mostra a lui dedicata, “Keith Haring. About Art”, ne riflette l’ecletticità e l’impegno sociale e politico, accompagnando il visitatore in un viaggio alla scoperta di 110 opere, alcune delle quali inedite o mai esposte in Italia, molte monumentali. Accanto ai lavori di Haring, colorati e iconici, troverai quelle dei suoi ispiratori, tra cui Jackson Pollock, Jean Dubuffet, Paul Klee.

Puoi visitare questa esplosiva esposizione a Palazzo Reale, in piazza del Duomo, il lunedì dalle 14.30 alle 19.30, il martedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle 9.30 alle 19.30, il giovedì e sabato dalle 9.30 alle 22.30. Prezzo del biglietto intero: 12 euro, ridotto 10 euro. La mostra è aperta fino al 18 giugno.

Mostre a Milano Love Permanente

Gilbert & George, Metalepsy, 2008, 381×604 cm. Courtesy: Gli artisti e White Cube © Gilbert & George

Sarai in città dopo questa data ma vorresti comunque una mostra d’arte contemporanea? Allora non perderti “Love. L’arte contemporanea incontra l’amore”, un percorso emotivo attraverso 39 opere di artisti di spicco del panorama internazionale che raccontano il sentimento più umano di tutti.

Qualche nome? Andy Warhol, Yayoi Kusama, Marc Quinn e molti altri. La mostra evento, curata da Danilo Eccher, è allestita nel Museo della Permanente, in via Turati 34 (M3 Repubblica), fino al 23 luglio.

Un salto a Parigi con Manet

Sempre Palazzo Reale ospita, a cura di MondoMostre Skira,  “Manet e la Parigi moderna”, un’esposizione di un centinaio di opere dell’artista e di suoi illustri contemporanei, tra cui Cézanne, Degas, Gauguin e Monet, tutte provenienti dal prestigioso Musée d’Orsay.

Mostre a Milano palazzo reale Manet

Édouard Manet, La lettura, 1865-1873, Olio su tela, 61 x 73,2 cm, Parigi, Musée d’Orsay © René-Gabriel Ojéda / RMN-Réunion des Musées Nationaux/ distr. Alinari

Una celebrazione del genio della pittura attraverso vari generi: il ritratto, il paesaggio, la natura morta, i soggetti femminili. Puoi immergerti in queste sognanti atmosfere fino al 2 luglio, con gli stessi orari già segnalati per la mostra dedicata ad Haring. Il prezzo del biglietto intero anche in questo caso è di 12 euro.

A Milano con Italo

Con Italo, raggiungere Milano è semplice ed economico: ogni giorno puoi approfittare di ben 40 treni per Milano da Roma, Torino, Bologna, Firenze, Reggio Emilia, Salerno e Napoli. Arriverai in tempo per un aperitivo vista Duomo, un giro di shopping e, ovviamente, una visita alle mostre più interessanti!

 

Immagine di copertina: Vasilij Kandinskij Non-obiettivo (Le naïves), 1910 Olio su tela, cm 50× 66 – Krasnodar, Museo Regionale d’Arte
© Krasnodar Regional Arts Museum after F. A. Kovalenko, Krasnodar, Russia

L'articolo Mostre a Milano: Kandinskij, Haring e Manet per l’inizio dell’estate 2017 sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Dove fare aperitivo a Milano vicino al tuo ufficio http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/dove-fare-aperitivo-milano/ Wed, 05 Apr 2017 08:47:00 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=1303 Vuoi sapere dove fare l’aperitivo a Milano in base alla zona dell’ufficio? Se lavori in Sempione, Garibaldi, Navigli, Brera o Duomo, ecco i locali giusti!

L'articolo Dove fare aperitivo a Milano vicino al tuo ufficio sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Ti sei alzato presto, hai preso il treno per Milano e hai trascorso un’intera giornata nelle meeting room dell’ufficio, tra riunioni, sessioni di brainstorming e presentazioni. Sono quasi le sette di sera, come concludere la giornata se non con il rito meneghino per eccellenza?

Scatta il momento dell’happy hour e tra i colleghi è già gara a chi riuscirà a vincere con la sua proposta. Non farti cogliere di sorpresa, anzi: suggerisci tu stesso i locali dove fare l’aperitivo a Milano in base alla zona del tuo ufficio. Non sapresti da che parte iniziare perché non conosci bene la città? Non ti preoccupare: la selezione l’abbiamo fatta noi per te, scegliendo quelli che ti accoglieranno con l’atmosfera giusta e ti faranno rilassare dopo una lunga giornata 🙂

In Duomo: Terrazza Aperol

dove fare aperitivo a milano zona duomo terrazza aperol

© Terrazza Aperol

Vuoi per la vista sulla bellissima Piazza Duomo, vuoi perché la specialità della casa è anche l’aperitivo per antonomasia, lo Spritz, tornato di moda negli ultimi anni, la Terrazza Aperol è forse il posto più cool per un aperitivo a Milano.

Dopo una giornata davanti allo schermo, quanto è bello fare quattro chiacchiere avendo la facciata del Duomo illuminata sullo sfondo? Grazie alla metropolitana puoi raggiungerlo facilmente da ogni parte della città, ma se l’ufficio è in centro, la scelta è quasi obbligata!

Terrazza Aperol
Piazza Duomo
02 863 319 59

In zona Sempione: La Bottega

Dove fare aperitivo a Milano zona Sempione La Bottega

Se volete evitare i locali più giovanili dell’Arco della Pace, perché ormai vi sentireste un po’ fuori posto, in zona Sempione c’è comunque un posticino che accoglie tutti con la sua semplicità e la sua offerta gastronomica ghiottissima: La Bottega, in via Mussi.

Posto piccolissimo e cuore grandissimo: così si potrebbe sintetizzare l’anima di questo ritrovo. Non dimenticate di prenotare per assaggiare gli ottimi vini pugliesi, accompagnati da pane e formaggi rigorosamente made in Sud. Non ci sono cocktail: dite al collega fanatico degli spritz che comunque non se ne pentirà ☺

La Bottega
Via Mussi, 13
366 4331747

Sotto i grattacieli di Garibaldi: The Botanical Club

Dove fare aperitivo a Milano zona Garibaldi The Boranical Club

@The Botanical Club

Arrivi da uno dei coworking space di qualche nuova startup? Lavori in uno dei nuovi grattacieli di Garibaldi? Fermati a The Botanical Club, dove l’aperitivo ha un tocco esotico e dove il gin del Negroni è fatto in casa.

Sì, perché il locale è anche una micro distilleria di gin, “made in via Pastrengo”, la prima nel suo genere in Italia. Ambientazione chic e cucina multietnica rendono il posto un ottimo luogo di scambio e di networking. Aperitivo dalle 18.30 alle 21.

The Botanical Club
Via Pastrengo, 11
02 365 238 46

Lungo i Navigli: Mag

Dove fare aperitivo a Milano zona Navigli Mag Cafè

Per una zona hip come quella dei Navigli, punta su un bar dalle atmosfere retrò e bohémienne come il Mag Café: luci soffuse, camerieri e baristi in stile Anni Trenta, musica jazz in sottofondo e stampe fotografiche prevalentemente in bianco e nero alle pareti.

È aperto tutto il giorno, ma è l’aperitivo (tra le 18 e le 20) il momento migliore per immergersi in questo locale. Prenotare un tavolo è vivamente consigliato. Drink da scegliere: White Lady, a base di gin Jinzu e sciroppo di champagne.

Questa è anche la zona in cui, tra fine marzo e inizio aprile, ogni anno si svolgono gli eventi più belli del Fuorisalone: se sei in città perché segui per lavoro il Salone del Mobile, una serata sui Navigli è davvero imperdibile 😉

Mag Café
Ripa di Porta Ticinese, 43
02 4548 9460

Nel cuore di Milano, a Brera: N’Ombra de Vin

Dove fare aperitivo a Milano zona Brera N'Ombra de vin

Se l’ufficio si trova in centro in zona Brera, sei di sicuro molto fortunato. Ti sorprenderà come questo quartiere si animi all’ora dell’aperitivo a Milano, quando tanti altri professionisti come te si ritrovano nei bar e nei ristoranti e, finalmente, si possono allentare la cravatta.

La scelta è ampia, e noi consigliamo l’enoteca N’Ombra de Vin: aperitivo posh e grande selezione di vini da tutta Italia, e non solo. Lasciati guidare dai consigli degli esperti sommelier, e assapora fino in fondo l’atmosfera di uno dei quartieri più trendy di Milano. Ultimi aperitivi fino alle 20.30.

N’Ombra de Vin
Via San Marco, 2
02 659 9650

Ufficio a Lambrate? Allora Santeria!

Dove fare aperitivo a Milano zona Lambrate Santeria

© Santeria

Lambrate è un quartiere più periferico ma, negli ultimi anni, complice anche l’appuntamento annuale col Fuori Salone, sta regalando alcune chicche. Se il tuo ufficio si trova in questa zona, o nel vicino mini-centro direzionale di piazza Udine, una di queste chicche puoi scoprirla per l’aperitivo.

Santeria è un’oasi pacifica e alla mano, che ha sempre avuto un occhio di riguardo per chi lavora: al suo interno, infatti, ci sono anche delle postazioni di coworking molto amate dai giovani professionisti. Non ci troverete solo ottimo cibo e ottimi drink, ma anche musica dal vivo e mostre.

Santeria
Via Ettore Paladini, 8
02 36685216

La nuova movida di Porta Romana: il Lacerba

Dove fare aperitivo a Milano Porta Romana Lacerba

© Lacerba

Porta Romana is the new black. Se hai la fortuna di trovarti in zona per lavoro, a fine giornata potrai goderti l’atmosfera giovane e dinamica di questo quartiere storico che ha ritrovato una nuova linfa grazie ai suoi localini.

Uno di questi è il Lacerba, particolarmente apprezzato in città per i suoi cocktail originali, ispirati al Futurismo. Se vi viene fame, potete anche restare a cena e mangiare dell’ottimo pesce.

Lacerba
Via Orti 4
02 5455475

A Milano in treno

È tutto pronto per la tua prossima trasferta di lavoro a Milano: sai dove fare l’aperitivo e anche cosa fare a Milano di sera. Ora scegli fra i treni per Milano quello che fa per te: sì, perché arrivare a Milano in treno è la soluzione più comoda e semplice per raggiungere in un batter d’occhio il centro cittadino da tutta Italia, grazie ai 40 collegamenti giornalieri che Italo mette a disposizione coi suoi treni ad alta velocità.

L'articolo Dove fare aperitivo a Milano vicino al tuo ufficio sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Salone del Mobile 2017 a Milano: come arrivare ed entrare con lo sconto http://blog.italotreno.it/in-viaggio-per-lavoro/salone-del-mobile-2017-milano-come-arrivare-entrare-sconto/ Fri, 31 Mar 2017 14:25:46 +0000 http://blog.italotreno.it/?p=1273 A Milano sta per partire il Salone del Mobile 2017. Come arrivare all’evento dell’anno? Con Italo, che ti offre anche lo sconto sul biglietto di ingresso!

L'articolo Salone del Mobile 2017 a Milano: come arrivare ed entrare con lo sconto sembra essere il primo su Italoblog.

]]>
Conto alla rovescia a Milano per l’avvio del Salone del Mobile 2017, la manifestazione internazionale dedicata all’arredamento e al design, che ha raggiunto la sua 56a edizione.

L’evento che promuove ogni anno le migliori novità del settore, con espositori e partecipanti da tutto il mondo, avrà luogo a Rho Fiera Milano dal 4 al 9 aprile, e sarà aperto ogni giorno dalle 9.30 alle 18.30.

Le novità del Salone del Mobile 2017

Come arrivare al Salone del Mobile 2017

© Courtesy Salone del Mobile.Milano – ph. Alessandro Russotti

Quest’anno il Salone del Mobile di Milano proporrà gli ultimi trend e le idee più innovative su come disegnare spazi abitativi e lavorativi.

Proprio al tema di questa edizione sarà ispirato “A Joyful Sense at Work”, un insieme di quattro diverse installazioni che propongono nuovi modi di progettare gli spazi professionali. L’idea è quella di combinare al meglio gli aspetti umanistici e antropologici con design innovativi e futuristici.

Salone del Mobile Milano 2017

© Courtesy Salone del Mobile.Milano – ph. Saverio Lombardi Vallauri

La 56a edizione promette anche di coinvolgere i visitatori in esperienze sensoriali tramite giochi di luce e installazioni di design nel percorso creativo chiamato “DeLightFuL” (Design, Light, Future, Living). Protagonista di questa iniziativa sarà un cortometraggio realizzato dal regista Matteo Garrone e incentrato sul mondo fantasy tra realtà e illusione.

Il Fuorisalone del divertimento e del gusto

Fra un’installazione e l’altra, il Salone è il luogo per eccellenza in cui si incontrano gli addetti ai lavori del design da tutto il mondo. Dopo intense giornate fra gli stand, non c’è niente di meglio che godersi un po’ di relax in città.

2017 Milano Salone del Mobile

© Courtesy Salone del Mobile.Milano – ph. Alessandro Russotti

Se le idee su cosa fare la sera a Milano non mancano, è anche vero che dal 4 al 9 aprile non si può non partecipare al Fuorisalone: la grande festa diffusa che coinvolge diversi quartieri della città, con feste ed eventi a tema.

Salone del Mobile 2017 Milano Fuorisalone

© Fuorisalone – Brera Design District

Tecnologia, cibo e moda sono i temi principali a cui si ispirano i progetti sparsi per tutta la città e  in cui ogni anno i visitatori possono interagire con opere e installazioni di artisti rinomati e nuovi talenti (puoi consultare il programma completo sul sito ufficiale).

Fuorisalone Salone del Mobile 2017 Milano

© Fuorisalone – Brera Design District

Noi ti consigliamo ti non perdere almeno le due location più classiche, ovvero Brera e la zona di via Tortona. In particolare, la notte bianca della Brera Design Night il 7 aprile e gli eventi di SuperStudio Group in via Tortona, sempre fra i più apprezzati dal pubblico.

Viaggia con Italo e ottieni uno sconto per il Salone del Mobile

Salone del Mobile 2017

© Courtesy Salone del Mobile.Milano – ph. Saverio Lombardi Vallauri

In occasione del Salone del Mobile 2017, Italo offre 12 nuovi collegamenti verso Milano, con fermata proprio a Rho Fiera. In più, se prenoti il tuo treno per viaggiare dal 3 al 10 aprile, avrai fino al 35% di sconto sul biglietto di ingresso alla manifestazione. Ricorda che lo sconto è valido fino al 3 aprile.

Acquista quindi il tuo biglietto Italo, scegliendo fra uno dei 40 treni da o per Milano disponibili ogni giorno e tieni a portata di mano il codice PNR della tua prenotazione.

Vai poi sul sito ufficiale del Salone del Mobile per prendere il biglietto di ingresso all’evento: segui la procedura e inserisci il tuo codice PNR di Italo per ottenere lo sconto.

Buon lavoro e buon divertimento!

L'articolo Salone del Mobile 2017 a Milano: come arrivare ed entrare con lo sconto sembra essere il primo su Italoblog.

]]>