Black Friday

Il Black Friday 2020 è finalmente alle porte: scopriamo insieme le origini di questa iniziativa, quando inizia e alcuni consigli per gli acquisti.


Il Black Friday 2020 sta arrivando: carte di credito alla mano, siamo pronti per lanciarci in rocamboleschi acquisti all’insegna di sconti e offerte, magari avvantaggiandoci sui tempi dei regali di Natale. Quest’anno più che mai la faranno da padroni gli e-commerce, a svantaggio dello shopping negli store fisici, a causa delle restrizioni vigenti in moltissime zone d’Italia per il contenimento del Covid-19. Ma lo shopping rimane sempre shopping, anche quando svolto online, e l’adrenalina scatenata dalla conclusione di un vero affare è esattamente la stessa!
Scopriamo insieme alcuni dettagli utili e delle curiosità sul Black Friday.

Quand’è il Black Friday?

La data del Black Friday cambia di anno in anno, in quanto questa ricorrenza si tiene il giorno successivo al Giorno del Ringraziamento, che per tradizione cade il quarto giovedì del mese di novembre. In breve, il Black Friday coincide con l’ultimo venerdì di questo mese, ovvero il 27 novembre 2020 per l’anno in corso.
Ma quanto durano queste offerte? Di solito un giorno soltanto, tuttavia il lunedì successivo al Black Friday ha luogo il Cyber Monday, evento caratterizzato da sconti specifici su prodotti di elettronica, pertanto in realtà non di rado le promozioni proseguono no stop anche per tutto il weekend.

Origini del Black Friday

Il Thanksgiving Day, negli Stati Uniti, segna l’inizio delle grandi spese natalizie. Le origini del Black Friday risalgono al 1924, quando la catena di grandi magazzini Macy’s organizzò una grande parata per le strade di New York per inaugurare la corsa ai regali di Natale, nonché l’apertura del suo maxi store grande quasi centomila metri quadrati.
Il termine Black Friday, tuttavia, entrò in uso solo negli anni Ottanta, con l’esplosione del fenomeno di sconti offerti sui prodotti il giorno seguente al Ringraziamento e la diffusione di questa iniziativa in tutto il mondo. L’origine del termine “venerdì nero” è incerta: per alcuni deriva dal congestionamento di traffico che si verifica nelle città in questa contingenza; per altri, invece, si riferisci al colore che assumono le annotazioni dei libri contabili dei commercianti, passando da rosso (perdita) a nero (guadagno).Consigli per gli acquisti onlineNegli ultimi anni il Black Friday ha assunto proporzioni sempre più esponenziali, fino a divenire un giorno atteso con ansia anche qui in Italia. Che si tratti di avvantaggiarsi sui doni di Natale, concedere un regalo a se stessi, oppure afferrare l’occasione per sostituire finalmente un mobile o qualche elettrodomestico in casa, l’ultimo venerdì di novembre è praticamente impossibile resistere anche solo alla tentazione di sbirciare fra i cataloghi alla ricerca dell’affare dell’ultimo momento.
Quest’anno, per ragioni evidenti, la concorrenza per accaparrarsi soprattutto i prodotti in offerta online sarà altissima, pertanto è meglio tenere gli occhi ben aperti per evitare di cadere in errori di cui potremmo pentirci già all’arrivo del corriere sotto casa.

  • Iscrivetevi in anticipo alle newsletter dei vostri brand preferiti, in questo modo sarete aggiornati sulle offerte in tempo reale via e-mail;
  • Stilate in anticipo una lista delle cose che desiderate, questo vi metterà al riparo da acquisti compulsivi sull’onda dell’entusiasmo spendereccio;
  • Stabilite un budget in anticipo, in modo tale da potervi togliere anche qualche sfizio aggiuntivo rispetto alla vostra lista, senza però rischiare di dare fondo al conto in banca;
  • Monitorate i prezzi prima e durante il Black Friday, non lasciatevi ingannare da sconti applicati su prezzi di listino “gonfiati” e tenete d’occhio le oscillazioni di prezzo anche nel corso della giornata (per scovare il momento migliore per acquistare su Amazon, per citare l’e-commerce più famoso al mondo, potete servirvi di semplici tool quali CamelCamelCamel oppure Keepa);
  • La wishlist è vostra amica; piuttosto che finalizzare immediatamente un acquisto, inserite il prodotto in wishlist e comparatelo con altre soluzioni affini oppure riflettete un istante sull’effettiva utilità prima di sfoderare la carta di credito;
  • Fate attenzione alle politiche di reso, leggete con attenzione le condizioni di vendita per evitare brutte sorprese nel caso in cui qualcosa dovesse andare storto.

In breve, l’importante è restare lucidi e non farsi prendere dalla smania dell’occasione perduta.

Il Black Friday con Italo

Non lasciarti scappare il Black Friday di Italo! Per restare aggiornato sulle ultime novità iscriviti alla newsletter che trovi alla pagina offerte oppure abilita le notifiche sulla tua app di Italo Treno. Se sei registrato al programma fedeltà Italo Più, inoltre, potrai accedere in anteprima a tanti sconti e promozioni esclusiva: se non sei ancora registrato, fallo subito.