Osterie a Bologna - Luis via Flickr

Sei in città per lavoro e vuoi goderti il pranzo o la cena in un locale rustico e genuino? Ecco le osterie di Bologna dove la tradizione è di casa.


Chi l’ha detto che i pranzi di lavoro vanno consumati in tutta fretta e, normalmente, in posti un po’ anonimi? Le osterie a Bologna confermano che non è così: a riscaldare l’ambiente ci pensano l’atmosfera tipica e la veracità della cucina emiliana, che è sempre una garanzia! 😊.

Anche uno spuntino veloce, qui, sa gratificare i sensi: porzioni generose, piatti veraci e accoglienza “come una volta” accomunano le trattorie e i locali dall’anima più popolare, fedeli alla tradizione ma capaci di adeguarsi ai tempi. Ecco quindi qualche suggerimento per pranzare o cenare nelle migliori osterie di Bologna.

Uno storico covo di artisti: l’Osteria Da Vito

Sei un fan di Dalla e Guccini? In questo caso è d’obbligo una tappa Da Vito: tra le più famose osterie tipiche di Bologna, questo locale fuori porta racchiude un pezzo di storia culturale della città. I suoi arredi essenziali e la sua accoglienza spartana ricordano gli anni in cui gli artisti già citati – e molti altri nomi leggendari – erano habitué del ristorante.

Le porzioni sono abbondanti e il menu rustico: se vuoi assaggiare un’ottima lasagna, degli impeccabili tortellini in brodo di cappone o uno stinco goloso, questo è l’indirizzo giusto.

Osteria Da Vito
Via Mario Musolesi, 9
Tel. 051 349809

Trattoria Da Me, conduzione familiare dal 1933

Nipote dello storico titolare, Elisa ha da qualche anno rialzato la saracinesca della trattoria Da Danio, tra le più note osterie in centro a Bologna, locale di riferimento per generazioni con i suoi menu fissi a prezzi popolari.

Oggi, la Trattoria Da Me propone una cucina casalinga in un ambiente rinnovato con piacevoli tocchi vintage: oltre ai grandi classici, come la cotoletta alla petroniana, sono a menù specialità più particolari come il risotto carciofi e castelmagno. Anche pane, pasta e dolci sono fatti in casa.

Osterie a Bologna - Trattoria da Me - Bolognas Secret

© Trattoria da Me

Trattoria Da Me
Via S. Felice, 50
Tel. 051 555486

Inno al salume all’Osteria Bottega

L’Osteria Bottega si è guadagnata un nome fra le migliori osterie di Bologna per la qualità della sua proposta gastronomica. Il locale sotto i portici conquista anche per la sua atmosfera, perfetto compromesso fra la trattoria rustica e il ristorante di livello.

Appena varcata la soglia sarai accolto dal profumo dei culatelli in stagionatura e ti verrà la tentazione di ordinare le splendide tagliatelle insaporite col pregiato salume, o numerose altre delizie, come la squisita salsiccia fresca.

Osterie a Bologna - Osteria Bottega Alex Tsui via Flickr

© Alex Tsui via Flickr

All’Osteria Bottega
Via Santa Caterina, 51
Tel. 051 585111

Trattoria Serghei, arredi retrò e menu casalingo

Se ti trovi nei pressi della “piccola Venezia” – ovvero, della Finestrella del Canale delle Moline, tappa obbligata di un tour alla scoperta della Bologna sotterranea – puoi approfittarne per visitare la Trattoria Serghei. Nome storico tra le osterie di Bologna a conduzione familiare, fu così denominata negli anni Sessanta per aver accolto i ballerini del Bolshoi di Mosca.

A dispetto del nome esotico, l’impronta è squisitamente bolognese, fra Lambrusco, gramigna con salsiccia, polpettone e bollito di manzo con salsa verde.

Osterie a Bologna - trattoria Serghei - cucchiaio argento

© Il Cucchiaio d’Argento

Trattoria Serghei
Via Piella, 12
Tel. 051 233533

A Bologna con Italo

Per gli amanti della cucina rustica anche in trasferta, le osterie di Bologna sono un classico irrinunciabile, un po’ come le piole economiche di Torino, perfette per cenare in trasferta e i locali più rinomati dove mangiare la fiorentina a Firenze.

Se l’atmosfera è quella giusta, lo stress lavorativo va in stand by! A maggior ragione per chi viaggia comodamente in treno, approfittando dei collegamenti Alta Velocità per Bologna di Italo😊

 

Per la foto di copertina: © Luis via Flickr