Festival Letteratura Mantova il programma dell'edizione 2018 -3

Dedica un weekend alla tua passione per i libri con il Festivaletteratura di Mantova, in programma dal 5 al 9 settembre 2018 nella cittadina rinascimentale.


A Mantova, l’estate si chiude all’insegna della cultura con il Festivaletteratura, evento di forte richiamo che porta in città reading, concerti e incontri con autori provenienti da ogni parte del mondo.

Il pretesto perfetto per trascorrere un weekend in città, grazie alla possibilità di spostarsi a piedi da un appuntamento all’altro e di raggiungere comodamente Mantova senza bisogno di utilizzare l’auto.

Festival Letteratura Mantova il programma dell'edizione 2018 -1

© Festivaletteratura

Perché visitare il Festival

Il Festival della letteratura di Mantova affascina il pubblico con la sua atmosfera unica: una vera e propria festa che va in scena ormai dal 1997.

A fare da sfondo all’evento sono le piazze e i palazzi più belli della città: la sua dimensione raccolta e i suoi capolavori rinascimentali ne fanno la location perfetta per un dialogo tra generi e tendenze espressive.

Le letture proposte spaziano dalla saggistica all’umorismo, dall’arte alle scienze con incursioni nei nuovi territori digitali, accontentando ogni tipo di interesse e di curiosità, inclusi gli amanti del giallo e del teatro.

Festival Letteratura Mantova il programma dell'edizione 2018 -2

© Festivaletteratura

Le novità nel programma dell’edizione 2018

Il Festivaletteratura di Mantova 2018 si terrà dal 5 al 9 settembre 2018. Oltre agli scrittori più noti – Jöel Dicker e Yan Lianke per fare alcuni nomi –, la XXII edizione lascerà spazio a interessanti contaminazioni, come quella tra musica e letteratura. Tanti gli artisti coinvolti, da Colapesce a Zerocalcare, dal fumettista Paolo Bacilieri al maestro dell’animazione Bruno Bozzetto.

Tra gli ospiti del Festival sono attesi anche Yanis Varoufakis e Dario Argento, accanto a una folta rappresentanza di giornalisti, scienziati ed esperti in varie discipline. Il Festival renderà omaggio a David Foster Wallace e a Praga, la “città in libri” protagonista dell’edizione 2018.

Weekend a Mantova tra le meraviglie del centro cittadino

Non serve essere esperti di letteratura per farsi tentare da un weekend a Mantova: i motivi per visitare la città sono tanti, come Palazzo Te e Palazzo Ducale e la magnifica Basilica di Sant’Andrea progettata da Leon Battista Alberti.

palazzo ducale mantova sala dei fiumi

Palazzo Ducale, Sala dei Fiumi – Su concessione del Complesso museale Palazzo Ducale di Mantova, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

Oltre ad ammirare queste famose architetture potrai assaporare il meglio della cucina mantovana, come i salumi e i tortelli di zucca. Il connubio tra arte e cultura del cibo, del resto, è sempre vincente.

A Mantova con Italo

Arrivare in città è facile, grazie all’intermodalità Italo e alle soluzioni combinate treno più bus per Mantova: partendo da Roma, ad esempio, potrai raggiungere il Festivaletteratura 2018 in meno di 5 ore. E mi raccomando, porta un trolley spazioso per i tuoi nuovi libri! 😊

 

Per la foto di copertina: © Festivaletteratura