Idee su dove trascorrere capodanno - Alpe di Siusi credits gigi62 speciale Sudtirol via Flickr

Il Capodanno sulla neve ha sempre il suo fascino. Scopri le più belle mete di montagna per trascorrere il 31 dicembre tra sci, feste in piazza e mercatini.


Ogni anno il solito dilemma: dove festeggiare il Capodanno? Per iniziare il nuovo anno nel modo migliore ci sono un sacco di mete da non lasciarti sfuggire. Oltre al classico cenone o alla consueta serata tra amici a suon di danze e trenini, perché non scegliere una località di montagna per salutare il 2018 tra neve, sport e mercatini?

Ti suggeriamo allora alcune città italiane che ti permetteranno di vivere un capodanno alternativo.

cosa fare a pasqua a courmayeur sulla neve

Dove trascorrere capodanno? A Bolzano!

Il posto giusto per coniugare natura, shopping, arte e buon cibo è sicuramente il Südtirol, sinonimo di relax e scenari incantevoli.

Ti avevamo già suggerito cosa visitare a Bolzano in 2 o tre giorni per un rigenerante week-end dal ritmo lento e riposato, ricordi? La città altoatesina però dà il meglio di sé in inverno e soprattutto a Capodanno.

Piazza Domenicani e Piazza Erbe ospiteranno esibizioni live di band e dj, artisti di strada e sorprese emozionanti, in attesa del countdown di mezzanotte. Inoltre, via Goethe e le due piazze saranno illuminate da una scia di sfere di specchi, in un suggestivo gioco di luci e ombre. Da non perdere!

Ponte di Sant Ambrogio da Milano a Bolzano credits Michele Testini via Flickr

© Michele Testini via Flickr

Bolzano è anche nota per i suoi mercatini natalizi: le tipiche casette di legno tra le vie principali della città si rallegrano di melodie, profumo di cannella, vin brûlé (o per meglio dire: gluhwein) e abeti decorati a festa, regalandoti momenti di puro buonumore dal 22 novembre fino al 6 gennaio.

Sciare a Capodanno a Bolzano e dintorni: Renon e Alpe di Siusi

Per molti è una tappa irrinunciabile in inverno: la settimana bianca sulle Alpi ha sempre il suo fascino, sia in coppia che con i bambini o con gli amici. Sai che in provincia di Bolzano esistono ben 1.219 km di piste e 397 impianti di risalita?

Se sogni un Capodanno in montagna, il Corno del Renon è perfetto per dedicarti al tuo sport preferito, godendoti un’atmosfera rilassante e lontana dalle località più affollate.

Anche l’Alpe di Siusi, con i suoi panorami mozzafiato, saprà regalarti un San Silvestro da ricordare: dopo una bella sciata nel comprensorio dell’altopiano, non mancheranno fiaccolate, degustazioni di canederli e brindisi.

Idee dove trascorrere capodanno credits Alpe di SiusiSeiser Alm via Flickr

© Alpe di SiusiSeiser Alm via Flickr

Raggiungere la tua meta per Capodanno è molto semplice, con l’Alta Velocità. Ti basta acquistare il tuo biglietto per Bolzano. Giungerai a destinazione in un batter d’occhio e in assoluta comodità.

La magia del Capodanno a Trento: mercatini e non solo

Un’altra meta consigliata per gli amanti della montagna è Trento. Se sei in cerca di un’idea su dove trascorrere il Capodanno, anche qui potrai trovare un connubio di storia, arte ed enogastronomia. Ti avevamo già parlato di cosa visitare a Trento in due giorni durante la bella stagione, ma in inverno la città offre il meglio di sé: non solo mercatini di Natale ma anche grandi festeggiamenti in Piazza Fiera e Piazza Duomo, con spettacolari fuochi d’artificio e musica per ballare fino all’alba.

mercatini di natale trento 2017 come arrivare

Non preoccuparti per il viaggio: la scelta più comoda è arrivare a Trento in treno: pensa che da Verona ci impiegherai poco più di un’ora!

Capodanno a Cortina: la vacanza in montagna per eccellenza

La meta più classica dove trascorrere un Capodanno sulla neve è Cortina: la Valle d’Ampezzo, circondata dalle Dolomiti innevate, offre un panorama perfetto e un distretto sciistico con ben 100 km di piste.

Snowkite cortina

© Kite4Freedom – ph. Olga Donati

Il Capodanno a Cortina, un grande classico per gli amanti della montagna, non è solo sinonimo di locali alla moda. Se preferisci trascorrerlo in modo romantico, scegli un rifugio dove cenare e goderti il meritato relax in dolce compagnia, gustando le prelibatezze della cucina della zona.

Nessun problema per raggiungere la tua meta: Italobus ti porta a Cortina partendo da Venezia Mestre, per celebrare un Capodanno sulla neve che non dimenticherai facilmente.

 

Per la foto di copertina: © gigi62 via Flickr