Migliorare l'inglese con le app puoi farlo mentre sei in treno

Migliorare l’inglese in treno è facile e divertente: scopri gli strumenti da usare, dalle app ai podcast. Imparare una lingua non è mai stato così bello!


Nel mondo del lavoro, oggi, sapere l’inglese è fondamentale. Come sicuramente saprai, questa lingua è ormai lo standard della comunicazione in tutti i settori, il linguaggio del business, della tecnologia e dell’innovazione: è diventato un requisito professionale obbligatorio per moltissime professioni.

In molti sentono quindi l’esigenza di migliorare il proprio inglese, ma faticano e ritagliarsi degli spazi tempo nella frenesia della vita quotidiana. Se questo è anche il tuo caso, hai mai pensato che potresti fare esercizio durante i tuoi viaggi in treno?

L’evoluzione della tecnologia ti mette a disposizione una gamma davvero vasta di strumenti utili a questo scopo. Di seguito te ne indichiamo alcuni: come vedrai, migliorare l’inglese è possibile e, a volte, anche divertente!

Lavorare in treno senza stress software pc e app

Le app per imparare l’inglese

Grazie alle molte applicazioni per smartphone nate negli ultimi anni, il tuo corso di inglese è sempre con te: in viaggio o ovunque tu ti trovi, se hai qualche minuto libero, puoi semplicemente guardare il cellulare per imparare nuove parole, fare esercizi o metterti alla prova con giochi e quiz.

Qualche esempio? Duolingo e Babbel che, con esercizi simili a giochi, rendono l’apprendimento divertente.

carnet italo come funziona quanto costa

Studiare… con le serie TV!

Sei appassionato di House of Cards, Grey’s Anatomy o Sex and the City? Anche le tue serie tv preferite possono aiutarti a migliorare l’inglese: basta guardarle in lingua originale!

L’ascolto di una lingua straniera, infatti, migliora le capacità di comprensione e fa assimilare regole grammaticali e pronuncia in modo naturale. Quindi tutto quello che devi fare, durante una trasferta in treno o ovunque tu lo desideri, è accomodarti sulla poltrona e far partire un episodio della serie grazie a servizi come Netflix o Amazon Prime Video. Facile, no?

I podcast: come imparare l’inglese ascoltando

Per studiare l’inglese in modo non convenzionale hai a tua disposizione anche i podcast, registrazioni online o scaricabili che sono normalmente brevi, pratiche ed efficaci.

Per esempio, la BBC offre ogni settimana un episodio di “The English we speak”, che spiega significato e uso delle frasi idiomatiche inglesi (in perfetto accento british, tra l’altro). Anche il British Council mette a disposizione podcast adatti ai diversi livelli, dal principiante all’esperto, così come IELTS.

Migliorare l'inglese con le app puoi farlo mentre sei in treno 2

I corsi di John Peter Sloane per migliorare l’inglese

Grazie alla partnership tra Italo e John Peter Sloan – la Scuola, sui treni della compagnia è disponibile il corso “L’inglese divertendoti”. L’insegnante è proprio Sloan, ideatore dell’omonimo metodo di apprendimento della lingua basato sull’umorismo e sul gioco.

Tutto quello che devi fare è salire a bordo, accomodarti sulla poltrona e accedere a Italolive, il portale dedicato ai passeggeri: qui trovi tante lezioni divise per livello di competenza e della durata di 3 minuti ciascuno, piccole e piacevoli pillole per migliorare l’inglese.

I viaggi in treno? Più sostenibili, utili e divertenti!

Per le trasferte di lavoro, scegliere il treno si rivela sempre la soluzione vincente. Oltre ad essere il mezzo più ecosostenibile, ti offre innumerevoli vantaggi rispetto all’aereo e alla macchina: niente code, pedaggi e stress da traffico.

In più, come abbiamo visto, il viaggio in treno ti permette anche di migliorare il tuo inglese: cosa chiedere di più? 😊