città della scienza napoli corporea felix

Cerchi sempre di coniugare divertimento e didattica quando viaggi coi bimbi? Ecco una selezione dei musei scientifici migliori da visitare in Italia.


Chi ha detto che la scienza è noiosa? Soprattutto negli ultimi decenni, anche la divulgazione scientifica ha scelto di avvicinarsi ai bambini, diventando interattiva, pratica, divertente. Sono nati così, in tutta Italia, numerosi musei nei quali la scoperta delle leggi della natura si fonde con il gioco: esperienze hands on, installazioni multimediali, percorsi creativi e non solo!

Se stai organizzando la prossima gita in famiglia, ecco la nostra selezione di musei scientifici a misura di bambino, da nord a sud!

Una notte al museo… A Verona!

Una notte al museo: non solo il titolo di un film, ma un sogno che diventa realtà al Museo Civico di Storia Naturale di Verona. Qui, in particolari periodi dell’anno (controlla sul sito ufficiale!), vengono organizzate visite in notturna per tutti i bambini dai 7 agli 11 anni, alla scoperta di animali preistorici, fossili e strani insetti.

verona notte al museo di storia naturale

© Museo di Storia Naturale Verona

L’equipaggiamento per questa esperienza prevede sacco a pelo, pigiama e torcia, per percorrere le sale dell’esposizione come veri avventurieri. Come arrivare in città? Prendete un treno per Verona e che l’avventura abbia inizio!

Venezia e il suo Museo di Storia Naturale

La curiosità è senza dubbio uno dei tratti caratteristici dell’infanzia. Al Museo di Storia Naturale di Venezia i tuoi bambini potranno soddisfare ogni loro dubbio riguardo agli animali, soprattutto marini, e rimanere a bocca aperta davanti alle riproduzioni a grandezza naturale di squali e scheletri di balenottere.

Italo ti offre ogni giorno ben 30 treni per Venezia da tutta Italia, per arrivare in laguna con tutta la famiglia e dare inizio all’esplorazione.

Universo e nuove tecnologie in mostra a Bergamo

I tuoi figli sognano di fare gli scienziati o gli astronomi? Il festival BergamoScienza è il luogo ideale dove portarli! Misteri dell’universo, progresso scientifico e tecnologie del futuro qui diventano davvero alla portata di tutti, con conferenze ed esperienze pratiche che permetteranno anche ai bambini di capire i concetti più difficili.

Bergamoscienza 2017

Potete raggiungere il capoluogo orobico con la comoda combinazione treno Alta Velocità + autobus: sono 6 le corse quotidiane per Bergamo di Italobus a vostra disposizione!

Il MUSE di Trento: un museo scientifico perfetto per i bambini

Occhi puntati sulla biodiversità e le specie animali al MUSE, il Museo delle Scienze di Trento recentemente riprogettato da Renzo Piano, dove i bambini potranno scoprire le fasi della formazione della vita sul nostro pianeta e divertirsi a riconoscere gli animali nei modelli a grandezza naturale. Il MUSE ha un’intera area del sito dedicata alle esperienze didattiche per i più piccoli, lo sapevi?

Weekend a Trento con i bambini MUSE © Archivio MUSE ph. Claudia Corrent

© Archivio MUSE Museo delle Scienze – ph. Claudia Corrent

Cosa aspetti a partire? Anche il capoluogo del Trentino, tra l’altro regione family-friendly per eccellenza, si raggiunge facilmente con il treno: puoi approfittare dei collegamenti in treno per Trento da Bolzano, Rovereto, Brescia, Verona, Bologna, Firenze, Roma.

La Città della Scienza di Napoli

La Città della Scienza di Napoli è molto più di un museo scientifico, è uno Science Center le cui parole chiave sono interattività e sperimentazione diretta. Qui tu e i tuoi bambini potrete toccare con mano le meraviglie della scienza, dal Planetario 3D al funzionamento del corpo umano, fino alla robotica: per i corridoi del museo potrete anche incontrare Felix, il simpatico automa che imita le espressioni facciali dei visitatori! Con Italo, arrivi a Napoli in treno in modo rapido e comodo da tutta Italia.

cosa vedere a napoli con bambini città della scienza

© Città della Scienza di Napoli

La Specola di Padova

Tutti col naso in su! Alla Specola di Padova è di scena l’universo con le sue meraviglie. Un osservatorio astronomico di grande prestigio, sede museale e polo di ricerca di primo livello, ospitato all’interno della Torlonga, la leggendaria torre del castello patavino. Per lasciarti affascinare (insieme a tutta la famiglia) da questo luogo magico, non devi fare altro che prendere un treno per Padova e arrivare in città con l’Alta Velocità.

cosa visitare a padova museo specola osservatorio astronomico

© INAF-Osservatorio Astronomico di Padova – ph. Sergio Dalle Ave

Il Museo della Scienza e della Tecnica di Milano

Da ultimo, come non citare il Museo della Scienza e della Tecnica di Milano? Si tratta del più grande museo tecnico scientifico in Italia, dalla spiccata vocazione didattica: qui i più piccoli possono scoprire in prima persona la storia di grandi scienziati e scoperte scientifiche e… addirittura un sottomarino, l’Enrico Toti S 506!

Tra laboratori interattivi e visite guidate ad hoc, non mancheranno l’emozione e il divertimento! Come raggiungere il capoluogo lombardo? I treni per Milano dell’Alta Velocità di Italo sono oltre 60 al giorno, da tutta Italia. Un viaggio comodo prima di una full immersion “di famiglia” nella scienza e nella cultura!

E se questi consigli su Verona, Venezia, Bergamo, Trento, Napoli, Padova e Milano non ti bastano, scopri cosa fare a Salerno, a Roma e a Firenze coi tuoi bambini 😊

 

Per la foto di copertina: © Città della Scienza di Napoli