Pasqua a Roma

Voglia di passare la Pasqua a Roma? Ecco qualche suggerimento su cosa fare e cosa vedere: la città in primavera è ancora più bella!


Roma è sempre meravigliosa e sorprendente, e questo lo sanno tutti. Ma forse uno dei momenti migliori per godere delle bellezze della città è il periodo pasquale, quando la natura comincia a risvegliarsi e la capitale si veste a festa. Oltretutto, i ponti e le vacanze osservate da scuole e uffici offrono l’occasione ideale per organizzare un bel weekend lungo con destinazione città eterna.

Se questa è la tua idea per quest’anno, abbiamo preparato per te un elenco di cose da fare a Roma a Pasqua e Pasquetta: anche stavolta, la capitale non ti deluderà!

Visitare Roma Villa Borghese credits Atilla2008

© Atilla2008 via Flickr

Cosa fare a Roma a Pasqua: visitare il Colosseo

Cominciamo da uno dei simboli della città: probabilmente sarai passato molte volte davanti al Colosseo nei tuoi giri per la città, ma l’hai mai visitato all’interno? Se la risposta è no, il periodo pasquale è l’ideale per farlo. L’anfiteatro più grande dell’intero Impero Romano è aperto alle visite anche il giorno di Pasqua e il Lunedì dell’Angelo e ti attende per svelarti i suoi segreti: elaborati sistemi ingegneristici sotterranei, effetti speciali e il fascino tragico e cruento di battaglie che vedevano contrapposti gladiatori e animali esotici e feroci.

Visitare il Vaticano

La Pasqua è il momento più intenso per la città del Vaticano, cuore della cristianità: approfitta del tuo breve viaggio per visitare i Musei Vaticani, ma anche la Cappella Sistina, i Giardini e l’interno della chiesa di San Pietro (puoi salire anche sul Cupolone!). Se lo desideri, puoi partecipare anche alle molte funzioni religiose del periodo, come la Via Crucis del Venerdì Santo guidata dal Papa.

Roma Vaticano cosa vedere

Pasqua a Roma con i bambini: tour a Villa Borghese

Se viaggi con i tuoi bambini, è d’obbligo una passeggiata a Villa Borghese. Qui trovi un parco giochi, giostre, una ludoteca e tanti percorsi nel verde, che puoi goderti a piedi, in bicicletta oppure dal trenino turistico. I piccoli ti chiederanno sicuramente di fare un salto al Bioparco per vedere gli animali e un giro sulla barca a remi sul laghetto del Tempio di Esculapio. E dulcis in fundo, potrete godervi tutti insieme una delle più suggestive viste di Roma dalla terrazza del Pincio!

Cose da fare a Pasquetta a Roma: l’immancabile pic nic!

Tempo permettendo, Pasquetta uguale pic nic in compagnia! Il lunedì prepara i panini e dirigiti al laghetto dell’Eur, dove potrai passare una bella giornata di relax nella natura. Goditi un po’ di riposo sui parti e all’ombra degli alberi del parco, e assisti anche alla fioritura dei Sakura, i famosi ciliegi giapponesi, donati dalla città di Tokyo a Roma nel 1959. E se invece piove? Beh, puoi sempre consolarti in una delle migliori trattorie di Roma!

Pasqua a Roma ciliegi

A Roma con Italo

Roma ad aprile è ancora più magica: puoi organizzare intense giornate alla scoperta delle sue bellezze e dei monumenti più famosi, mentre se ti chiedi cosa fare a Roma la sera hai solo l’imbarazzo della scelta tra ristoranti, musica ed eventi.

E allora cosa aspetti? Comincia ad organizzare le tue vacanze di Pasqua prenotando un posto a bordo di un treno per Roma: Italo te ne offre tantissimi da ogni città d’Italia. Sai che, per esempio, ci sono ben 64 treni Milano-Roma no stop ogni giorno?