Visitare Matera con i bambini credits Martin de Lusenet via Flickr

Vuoi visitare Matera con i bambini? Ottima idea! Ecco cosa vedere, dalla Casa Grotta ai tesori del parco della Murgia.


Matera non è probabilmente la prima destinazione che viene in mente se si programma una vacanza con i bambini: il continuo saliscendi tra i Sassi può a prima vista spaventare i genitori. Eppure, questa incredibile città ha davvero tantissimo da offrire anche ai più piccoli, che rimarranno sicuramente affascinati dai suoi panorami e dalla sua storia millenaria.

E allora, perché non organizzare una bella gita di famiglia in quella che è stata incoronata capitale europea della cultura 2019? Ecco le 5 tappe da non perdere per visitare Matera con i bambini!

sassi di matera © maurizio montanaro via Flickr

© Maurizio Montanaro via Flickr

Matera in famiglia: parti dalla Casa Grotta

L’idea che tanti tanti anni fa degli uomini potessero abitare in case scavate nella roccia è estremamente suggestiva per i bambini: nel Sasso Caveoso, in vico Solitario, puoi mostrare loro la Casa Grotta, un’abitazione ancora arredata con i mobili, gli oggetti e gli attrezzi autentici dell’epoca, compreso il letto con materasso di foglie di granoturco.

Cosa vedere a Matera con bambini? I Sassi in miniatura!

Molto interessanti, specialmente per i più piccoli, anche i Sassi in miniatura, una perfetta riproduzione in scala, scolpita nel tufo, della vita quotidiana che si svolgeva nell’antica città. Nati da oltre 3 anni di lavoro dell’artista locale Eustachio Rizzi, i Sassi in miniatura si trovano nel cuore del Sasso Barisano.

Visitare Matera con i bambini: i souvenir di Sasso Caveoso

È difficile tornare da una vacanza con i bambini senza un souvenir. E allora, il tuo tour della città deve obbligatoriamente prevedere un bel giro di shopping alla scoperta dell’artigianato tipico materano: ti suggeriamo di addentrarti in particolare nel Sasso Caveoso, le cui stradine hanno la più alta concentrazione di botteghe artigiane e di mercatini. I piccoli ti chiederanno sicuramente di portare a casa un cuccù, tipico fischietto a forma di galletto!

artigianato tipico matera pupe il bottegaccio

© Il Bottegaccio

Matera con bambini: cosa mangiare?

Si sa, camminare mette appetito! La gastronomia e la cucina materana, forti di ingredienti semplici e gustosi, sanno accontentare i palati di grandi e piccini (come avevamo già visto parlando di trattorie a Matera).

Potrete gustare primi di pasta fresca, saporiti formaggi e salumi, ma soprattutto il tipico pane di Matera, un’eccellenza locale preparata con il grano duro, che rimane croccante fuori e soffice dentro. E poi, sapevi che qua e là per i Sassi sono disseminate un sacco di gelaterie?

Trattorie a Matera . Il Terrazzino Terrazza - Panorama Notturno (1)

© Ristorante Il Terrazzino

Esplora i dintorni di Matera, spiagge comprese

Matera è il punto di partenza ideale per esplorare la zona circostante. A Est della città dei Sassi trovi il parco della Murgia, perfetto per escursioni alla scoperta della natura incantevole, di alcuni siti archeologici risalenti al Paleolitico ed al Neolitico e di diverse chiese rupestri incastonate nella roccia. Se invece i bambini hanno voglia di fare un bel bagno al mare, scegli le belle spiagge della provincia, Lido di Metaponto su tutte!

Sai perché il lido Metaponto è la spiaggia più amata a Matera? - scavi archeologici

A Matera con Italo

Il viaggio in famiglia comincia nel migliore dei modi se scegli Italo, che ti permette di raggiungere Matera con la pratica combinazione treno + autobus di Italobus. Ti basta arrivare con l’Alta Velocità alla stazione di Salerno e poi sfruttare uno dei collegamenti giornalieri con Matera: dimentica lo stress delle code in auto e della ricerca del parcheggio, rilassati guardando il panorama dal finestrino o intrattenendo i tuoi bambini con i migliori passatempi da viaggio!

 

Per la foto di copertina: © Martin de Lusenet via Flickr