Le più belle canzoni da ascoltare quando si è in viaggio

Le più belle canzoni sui treni non possono mancare nella tua playlist da viaggio: ecco i brani più trascinanti, tra classici del passato e ultime hit.


Trasferta o viaggio in vista? Di norma scatta la fatidica domanda: meglio il treno o la macchina? Le ragioni per scegliere l’Alta Velocità sono tante: in primis, risparmio di tempo e denaro, basso impatto ambientale e relax. Sì, perché non dovendo guidare puoi dedicarti ad altre attività più interessanti: leggere un buon libro, telefonare senza pensare al traffico o, perché no, scrivere.

Anche la musica è tra le cose che non devono mai mancare in un viaggio in treno: i panorami che scorrono veloci e il movimento della carrozza, del resto, invitano naturalmente all’ascolto e a perdersi nei propri pensieri.

Anche tu ami farti contagiare da questo mood rilassato? Se sì non puoi prescindere dalla giusta colonna sonora e dalle più belle canzoni sul viaggio, spaziando dalle hit del passato ai brani più recenti. Hai già pronti gli auricolari? Puoi cominciare con la playlist ufficiale “In Viaggio” di Spotify e integrarla coi nostri suggerimenti 😊

viaggio in treno in gravidanza

Le canzoni per la tua playlist da ascoltare in treno

“Dolcemente viaggiare / Rallentando per poi accelerare” … chi non si è ritrovato a canticchiare almeno una volta questo motivo contagioso? Le canzoni sui treni e sul viaggio si sprecano: perché le amiamo tanto? Forse perché portano la mente a divagare, catturata da ricordi vicini e lontani nel tempo. Qualche esempio?

Sì Viaggiare – Lucio Battisti
Buon viaggio (Share the love) – Cesare Cremonini
Train Kept A Rollin’ – Aerosmith

“Binario tre un rapido con destinazione andar via / per quelli che ci credono che spostarsi / li salvi comunque sia”: ecco una delle frasi di canzoni sui treni più citate. Per caso hai già riconosciuto il brano in questione?  Ecco la risposta 😊

Dove fermano i treni – Ligabue

Visto che siamo in tema di quiz, eccone un altro per te: sai perché i treni viaggiano a sinistra? Il motivo c’è se il senso di marcia è contrario a quello delle auto e risale all’invenzione della ferrovia (spoiler: all’epoca le persone non usavano l’automobile).

Partenze e ritorni: le canzoni da viaggio

Mettersi in viaggio trasmette una sensazione un po’ particolare: conosciamo la stazione d’arrivo, ma non gli incontri che faremo. E se questa nuova avventura riuscisse, almeno un po’, a cambiarci? Per dirla con le parole di un brano italiano recente: “Non so quando e non so in che posto / Non lo so, se poi mi fermerò”:

Milano-Roma – Thegiornalisti

In viaggio, spesso vieni colto da sensazioni nostalgiche? Succede un po’ a tutti, specie con la giusta colonna sonora:

Hotel California – Eagles
Azzurro – Celentano
Travelling Song – Passengers

Non farti trarre in inganno dal ritmo incalzante dell’ultima canzone: il testo, infatti, è dolcemente malinconico.

Una playlist a tutto ritmo

Hai degli impegni lavorativi da sbrigare in viaggio, tra mail, telefonate e ultimi ritocchi al file da presentare in riunione? In questo caso ti serve un’iniezione di energia! Bando alle sensazioni malinconiche, optiamo per qualcosa di più ritmato (in crescendo):

Rotolando verso Sud – Negrita
Travelling Without Moving – Jamiroquai
Rock n Roll Train – ACDC

Viaggiare con l’Alta Velocità sarà ancora più piacevole con la tua playlist preferita. La comodità è assicurata, grazie alle dotazioni dei treni Italo, pensate anche per il target business e per chi vuole approfittare per lavorare in tutta comodità al pc. Buon ascolto!