Railjet ferrovie austriache - credits Benko Zsolt

I treni Railjet delle ferrovie austriache collegano Venezia con Vienna e le principali città austriache e non solo. Ma come funzionano e perché sono speciali?


Ti sei mai chiesto su che treni si viaggia sulle ferrovie austriache? L’Alta Velocità, in questo caso, è targata OBB: i treni in Austria si chiamano Railjet e fanno capo alle ferrovie federali austriache, ovvero alla società Österreichische Bundesbahnen.

La nuova generazione di treni Railjet è su rotaia dal 2008 e rappresenta un particolare compromesso tra i treni ad Alta Velocità e i tradizionali treni rimorchiati. Sei curioso di sapere perché? Seguici in questo breve viaggio alla scoperta della rete austriaca e del parco rotabili della OBB.

Railjet ferrovie austriache - Salisburgo Salzburg credits Eric Chumachenco via Flickr

© Eric Chumachenco via Flickr

Viaggiare ad Alta Velocità sulle ferrovie austriache OBB

Sicuramente ti starai chiedendo qual è la velocità massima toccata dai convogli Railjet: per quanto riguarda i treni OBB delle ferrovie austriache siamo sui 230 chilometri orari, poco sotto le performance dai treni ad Alta Velocità spagnoli (AVE, Alta Velocidad Española) a quota 250 km/h.

L’andatura è più tranquilla rispetto all’Alta Velocità in Germania (treni ICE o InterCityExpress), su cui si viaggia a 300 km/h, e a maggior ragione del TGV (il Train à Grande Vitesse francese): in questo caso, infatti, si toccano i 320 km/h (ma la velocità di punta registrata nei test, nel 2007, è stata di ben 574,8 km/h)!

Come funziona la rete OBB: ferrovie e treni

La OBB in Austria non sarà la rete più veloce d’Europa, ma in compenso è tra le più affidabili: nel 2017, infatti, il suo tasso di puntualità è stato del 96%. È, inoltre, una delle più green, con il 100% dell’elettricità utilizzata sulle linee prodotta da fonti rinnovabili.

Railjet ferrovie austriache - credits Pechristener

© Pechristener

Veniamo ora agli aspetti più tecnici delle ferrovie austriache OBB. I suoi treni si caratterizzano per un sistema di tipo navetta, rispetto alla più diffusa trazione distribuita. All’occorrenza, tuttavia, il Railjet può essere accoppiato con i tradizionali locomotori. Nel complesso, il convoglio è formato da sette carrozze e comprende la locomotiva e la carrozza semipilota che consente al macchinista di controllare il senso di marcia del treno.

I treni austriaci sono attrezzati con compartimento ristorante e carrozze business e di prima e seconda classe e possono ospitare in totale circa 400 persone.

Dove si va coi treni Railjet OBB: orari e tratte

I treni OBB collegano l’Austria con i paesi vicini e le destinazioni interne, con convogli in partenza ogni ora sulla tratta Vienna – Salisburgo. Il treno più veloce è il Railjet Express (RJX) che effettua un numero ridotto di fermate tra Vienna e Salisburgo.

Ogni due ore, dalla stazione ferroviaria di Vienna sono in programma partenze verso Zurigo, Budapest e Monaco di Baviera e treni veloci per Vienna e Praga dalla stazione di Graz. Dal dicembre 2017, inoltre, i treni OBB per l’Italia offrono un doppio collegamento giornaliero tra Vienna e Venezia.

Railjet ferrovie austriache - Vienna credits Jacek Dyląg via flickr

© Jacek Dyląg via flickr

Viaggiare di notte con i treni OBB per Vienna

Vuoi raggiungere Vienna in treno? Per risparmiare sul costo del biglietto puoi approfittare del treno OBB Nightjet che effettua la tratta notturna Venezia-Salisburgo-Vienna.

La distanza da Venezia alla capitale austriaca è di 11 ore, mentre il treno Salisburgo-Vienna impiega circa sette ore per collegare le due città grazie all’Alta Velocità sulle ferrovie austriache. Molto veloce il treno Innsbruck-Vienna: il tempo di percorrenza, in questo caso, è di circa 2 ore.

I treni Euronight per Vienna sono una soluzione di viaggio molto interessante per chi cerca un treno per Salisburgo e per le altre città austriache, grazie alle convenienti tariffe OBB: i biglietti, infatti, hanno un costo base di 29 euro. Molto invitante, non trovi? 😊

 

Per la foto di copertina: © Benko Zsolt