Pasquetta 2018 alternativa migliori mostre italia

Non hai voglia del solito picnic e cerchi un’alternativa per questa Pasquetta 2018? Parti alla scoperta delle migliori mostre in giro per l’Italia!


Per tradizione, Pasquetta è la giornata perfetta per godersi una gita fuoriporta in famiglia o con gli amici. Noi di Italo però, ormai lo sai, siamo dei grandi appassionati di arte e di idee originali, quindi abbiamo pensato a un’idea per trascorrere questa Pasquetta 2018 in modo alternativo 😊

Ti abbiamo già accompagnato a Bologna per le mostre autunnali, e suggerito di non perderti la mostra su Galileo a Padova: il calendario delle esposizioni temporanee ad aprile non ti deluderà. Ecco perché abbiamo raccolto per te le migliori mostre da visitare a Pasqua e Pasquetta in giro per l’Italia, anche per approfittare delle nostre splendide città d’arte un po’ meno affollate del solito.

C’è (almeno) una mostra per ogni periodo storico-artistico, e molte sono allestite nella stessa città. Quando si dice l’imbarazzo della scelta!

Il Rinascimento a Bergamo e Roma

Bergamo e Roma celebrano Raffaello Sanzio, artista simbolo per eccellenza del Rinascimento italiano, con due mostre a lui dedicate. A Bergamo presso la Galleria di Arte Moderna e Contemporanea (GAMeC) fino al 6 maggio c’è Raffaello e l’eco del mito, una mostra che racconta la formazione del maestro, la sua attività e la sua fortuna.

pasquetta alternativa 2018 migliori mostre italiane raffaello roma madonna esterhazy

Raffaello, Gesù Bambino, XVI secolo, olio su tavola, 41,5 x 53,5 cm, Roma, © Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma, Palazzo Barberini

A Roma fino all’8 aprile presso le Gallerie Nazionali Barberini Corsini potrai vedere la Madonna Esterhàzy, una significativa tavola in pioppo esposta insieme al suo disegno preparatorio.

Il Barocco a Napoli e Milano

Presso il Museo Diocesano di Napoli, fino al 30 aprile avrai la possibilità di ammirare un vero e proprio gioiello: si tratta de La Madonna col Bambino in una ghirlanda di fiori, un’opera votiva realizzata a quattro mani da Rubens e Brueghel.

A Milano invece le Gallerie d’Italia ospitano fino all’8 aprile L’ultimo Caravaggio, una mostra che testimonia come lo stile del grande artista lombardo abbia lasciato un segno indelebile anche sui suoi successori.

L’Ottocento a Firenze e Milano

Nella suggestiva chiesa di Santo Stefano al Ponte di Firenze è allestita fino all’1 maggio Monet Experience, che ti farà immergere in un’esperienza multisensoriale ispirata ai capolavori dipinti en plein air dal maestro francese.

pasquetta alternativa mostre italia impressionismo avanguardie milano

Claude Monet, Il sentiero riparato, 1873, olio su tela, 54.1 x 65.7 cm, Philadelphia Museum of Art, Donazione di Mr. and Mrs. Hughs Norment in onore di William H. Donner, 1972

L’Ottocento è protagonista anche in Impressionismo e Avanguardie, in programma a Milano a Palazzo Reale fino al 2 settembre: qui potrai ammirare i capolavori di quella fortunata stagione artistica, direttamente dalla prestigiosa collezione del Philadelphia Museum of Art.

Il Novecento a Milano e Brescia

pasquetta alternativa mostre italia frida kahlo milano

Frida Kahlo – Natura morta con pappagallo e frutta, 1951, Olio su tela, 25,7 x 28,2 cm – Prestatore e Crediti: Nickolas Muray Collection of Mexican Art, Harry Ransom Center. The University of Texas at Austin © Banco de México Diego Rivera Frida Kahlo Museums Trust, Mexico, D.F. by SIAE 2018

Se sei affascinato dall’arte del Novecento, Milano ti offre due mostre imperdibili: fino al 3 giugno il Mudec ospita Frida – oltre il mito, un’occasione unica per vedere finalmente riunite gran parte delle opere dell’iconica artista messicana Frida Kahlo.

Il contesto artistico e culturale tra le due guerre mondiali è invece protagonista della mostra Post Zang Tumb Tuuum. Art Life Politics: Italia 1918–1943, fino al 25 giugno presso la Fondazione Prada.

pasquetta alternativa mostre milano futurismo fondazione prada

Immagine della mostra “Post Zang Tumb Tuuum. Art Life Politics: Italia 1918-1943” – Foto Delfino Sisto Legnani e Marco Cappelletti – 18 febbraio – 25 giugno 2018 – Fondazione Prada, Milano – Courtesy Fondazione Prada

Brescia, oltre a essere una città dalle mille sorprese, non si fa mancare nulla anche nel calendario delle mostre: fino al 1° giugno, Palazzo Martinengo ospita Picasso, De Chirico e Morandi, un vero e proprio viaggio alla scoperta dei capolavori di questi tre grandi nomi del Novecento conservati nelle prestigiose dimore private della zona.

La fotografia contemporanea a Roma (con una bonus track)

Fino a qui ti abbiamo proposto diversi eventi legati prevalentemente alla pittura, ma non possiamo non citare una importante mostra fotografica in programma a Roma.

pasquetta 2018 alternativa mostre italia magnum photo roma

Marc Riboud, Jan Rose Kasmir affronta la Guardia nazionale americana davanti al Pentagono durante una manifestazione contro la guerra del Vietnam, Washington DC, 1967. © Marc Riboud/Magnum Photos/Contrasto

Fino al 3 giugno, infatti, al Museo dell’Ara Pacis è allestita una mostra dedicata ai 70 anni dell’agenzia fotografica Magnum Photos: gli scatti più famosi che hanno segnato un’epoca, occupando spesso le prime pagine dei quotidiani internazionali, riunite tutte insieme. Un’occasione unica per rivivere le tappe della storia più recente attraverso il linguaggio familiare e giornalistico della fotografia.

E la bonus track? Proprio come nei dischi, non poteva non essere in tema musicale 😊 Sempre a Roma, il Museo dell’Arte Contemporanea ospita la mostra internazionale sui Pink Floyd, che ha già riscosso un enorme successo a Londra e celebrerà anche in Italia l’arte di questi musicisti unici, che hanno saputo conquistare, e continuano a stregare, generazioni di appassionati delle sonorità anni ’70.

Visita le mostre con Italo

Le mostre che ami sono più vicine di quanto pensi con l’Alta Velocità: raggiungi Milano, Bergamo, Brescia, Roma e Napoli da tutta Italia con Italo e Italobus! Ogni giorno, 71 treni da e per Roma, 51 collegamenti da e per Milano, 36 treni da e per Napoli, 51 da e per Firenze. E che dire di Brescia, raggiungibile in meno di 4 ore da Roma; o di Bergamo, in poco più di 4 ore? Ti resta solo la scelta della mostra: buona Pasquetta!

 

Per la foto di copertina: dalla mostra “Monet Experience”, Pierre-Auguste Renoir, Les canotiers à Chatou, olio su tela, 1879, National Gallery of Art, Washington (USA).